Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Malfatti ricotta e spinaci

Di

Vota per questa ricetta 3.8/5 (12 Voti)

Ingredienti

  • 250 gr ricotta
  • 2 uova
  • 180 gr farina
  • 120 gr parmigiano
  • 530 gr passata
  • sale
  • noce moscata
  • aglio
  • basilico

Informazioni

persone 6
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 20minuti
Tempo di cottura 40minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Lessa 500 gr di spinaci freschi (o 350 congelati) con pochissima acqua per 10 minuti, strizzali molto bene (altrimenti i malfatti vengono molli) e tritali.

Tappa 2

Mescola gli spinaci, 250 gr di ricotta, 2 uova, 180 gr di farina (tipo 0), 120 gr di parmigiano grattuggiato, un pizzico di sale e una grattatina di noce moscata, se il composto fosse molle aggiungi farina e formaggio.

Tappa 3

Fa delle palline della grandezza di una piccola noce, e lessale in acqua bollente salata, quando vengono a galla cuoci ancora per qualche minuto.

Tappa 4

Condisci con una salsa fatta con 1/2 litro di passata di pomodoro, uno spicchio d' aglio e qualche foglia di basilico.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

L'antipasto più simpatico di sempre: mini tramezzini a forma di gatto!

INGREDIENTI per 4 persone:

- 5 fette di prosciutto 
- 8 fette di pancarrè
- 1  confezione di formaggio spalmabile
- 4 fette di prosciutto cotto
- Una manciata di spinaci freschi
- Qualche oliva nera
- Qualche filetto di erba cipollina
- Una formina a forma di gatto

 

PROCEDIMENTO :

Innanzitutto  ritagliate i bordi scuri dalle fette di pancarrè, spalmatele con il  formaggio spalmabile.
Appoggiate una fetta di prosciutto su ogni fetta di pancarrè, ritagliando eventualmente il prosciutto che esce dal rettangolo di pane. 

Disponete qualche fogliolina di spinaci freschi sopra il prosciutto, coprite con il pane in cassetta ; spalmate con il formaggio fresco, quindi ritagliate un gattino con la formina apposita. 

Ora formate gli occhi del gattino:  tagliate a metà le olive nere, quindi incidetele a forma di triangolo. La fetta di prosciutto restante vi servirà per il nasino del gatto: ricavate dei triangolini e appoggiateli invertiti sul gattino, in modo che la punta sia rivolta verso il basso. 

Accorciate i filetti di erba cipollina e mettetene 2 su ogni lato per formare i baffetti del gattino. 

 

Commenta questa ricetta

Malfatti Malfatti agli spinaci