Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Spaghettata con zucchine e ricotta

Di

Ecco un piatto evergreen della terra di Sicilia, un po rivisitato, ma fresco e giovanile per una bella spaghettata di mezzanotte e perchè no. L'uso della ricotta nella pasta non è certo una novità e se usata nel piatto giusto il risultato è eccezionale , in più ho aggiunto delle fette di bacon (pancetta affumicata a fette) che poi vedremo come... eccovi la ricetta,

Vota per questa ricetta 2.9/5 (355 Voti)

Ingredienti

  • 300 g. di spaghettoni
  • mezza cipolla piccola
  • 1 zucchina (se è piccola anche 2)
  • 100 g. di bacon a fette sottili
  • 200/250 g. di ricotta fresca misto pecora
  • formaggio grattugiato (meglio se cacio cavallo)
  • 1 bustina di zafferano
  • sale e pepe q.b.

Informazioni

Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 30minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

*In un padellino antiaderente fate croccantare le fette di bacon dai due lati finchè risultano un po abbrustoliti, tagliateli a pezzetti e tenete da parte.

*In una ciotola mettete la ricotta con 3 cucchiai di formaggio grattugiato, un pizzico di sale e pepe, con una forchetta girate velocemente e fare incorporare gli ingredienti, tenere da parte.

*Tenete da parte un mestolo di acqua di cottura della pasta, l'amido contenuto è un ottimo emulsionante che ci servirà per saltare la pasta.

*In una padella salta pasta fate rosolare la cipolla tagliata a julienne sottilissima con un filo d'olio d'oliva, tagliate la zucchina a metà e poi a listarelle dello spessore di circa 1 centimetro per 3/4 di lunghezza e aggiungetele in padella fate rosolare e aggiungete un quarto di bicchiere di vino bianco, un pizzico di sale e a fiamma moderata lasciate cuocere per 10 minuti .

Fate cuocere gli spaghettoni e quasi a fine cottura aggiungete lo zafferano, quindi scolateli e versateli nella padella con il condimento a fiamma moderata, mescolate, aggiungete la ricotta il bacon e il mestolo d'acqua tenuto da parte e fate saltare amalgamando gli ingredienti, quando avrete raggiunto una consistenza cremosa la pasta è pronta, servite ben calda e.....buon appetito.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Involtini di pesche al forno, un antipasto dal gusto inedito

La pesca è un frutto che si sposa benissimo anche con i cibi salati. Questa ricetta, perfetta da servire come antipasto o come aperitivo, è veloce da preparare e stupirà i vostri ospiti. L'accordo delle pesche con la pancetta è davvero inedito. Anche i più scettici si ricrederanno. 

 

INGREDIENTI:

 

  • 4 pesche
  • 8 fettine di pancetta 
  • Glassa all'aceto balsamico
  •  16 foglioline di basilico

 

PROCEDIMENTO:

 

Tagliate le pesche in quarti. Appoggiate una fogliolina di basilico su ogni  fettina di pesca.  Arrotolate la pancetta intorno ad ogni fettina di pesca. Fate cuocere in forno per circa 10 minuti a 180°, o fino a quando la pancetta sarà croccante.

Decorate con la glassa all'aceto balsamico e servite immediatamente. 

 

 

 

 

Commenta questa ricetta

Crespelle ricotta e zucchine Pasta con la ricotta salata e pomodorini