Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Girandole ai lamponi

Di

ricetta facile e veloce, ma molto scenografica

Vota per questa ricetta 2.7/5 (19 Voti)

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 cestino di lamponi
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 100 ml di acqua
  • eventualmente. zucchero a velo per la copertura

Informazioni

Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 15minuti
Tempo di cottura 15minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Lavare i frutti di bosco e metterne un pò più di metà in un pentolino, aggiungere l'acqua e lo zucchero e porre sul fuoco per creare una confettura.. Portare quasi ad ebolizzione e togliere il tutto dal fuoco non appena si sarà creata una sorta di marmellata ma piuttosto liquida.

Tappa 2

Girandole ai lamponi - Tappa 2

Nel frattempo ritaglaire tanti quadrati di pasta sfoglia con un lato di almeno 4 dita ( se sono troppo piccole sarnno difficili da realizzare) . Procedere come per una normale girandola di carta come in figura ed effettuare dei tagli agli angoli del quadrato lungo le linee delle due diagonali, ma stando attenti a non tagliare la parte centrale del quadrato. Ricoprire poi metà dei quattro triangoli creati dalle diagonali incrociati con la composta di lamponi ottenuta, stando ben attendi ad alternare le aree ricoperte come nella foto in modo che non ci siano mai due metà "colorate" vicine. Porre un paio di lamponi freschi tagliati a metà nel centro del quadrato e richiudere la girandola un lato alla volta piegando la parte di sfoglia non coperta dalla confettura.

Tappa 3

Girandole ai lamponi - Tappa 3

A piacere si possono o meno spolverizzare le girandole con zucchero a velo, infornare su una teglia con carta forno a 180* per circa 15-20 minuti finchè la sfogia sarà dorata.
Possono essere servite infilzate su degli stecchini per creare ancora di più l'effetto di una girandola vera.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Lo strudel di mele veloce da preparare e buonissimo

INGREDIENTI:

  • Un rotolo di pasta sfoglia
  • 1 mela
  • Una ciotolina di uvetta 
  • 1 cucchiaio di farina di mandorle
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di cannella
  • Un tuorlo d'uovo
  • Zucchero a velo
  • Caramello liquido (facoltativo) 

 

PREPARAZIONE:

 

Preriscaldate il forno a 180°. Tagliate la mela a fettine fine. Mescolate in una ciotola l'uvetta, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, la farina  e la cannella. Stendete il rotolo di pasta sfoglia e aggiungeteci le mele al centro. Con un coltello appuntito, tagliate la pasta  su ogni lato delle mele. Fate dei tagli sulla superficie, distanziati di 2 cm l'uno dall'altro. Iniziate ad intrecciare  la pasta partendo dalle estremità e portandole verso il centro, accavallando le bande di pasta. 
Spennellate con un tuorlo d'uovo. Infornate per 35 minuti a 180°. Spolverare con zucchero a velo e versate un po' di caramello liquido per decorare. 

 

 

Commenta questa ricetta

Girandole ai lamponi Piadina dolce senza glutine