Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Schiacciata alla fiorentina

Di

Dolce tipico di carnevale che non può mancare sulla tavola do ogni fiorentino.

Vota per questa ricetta 3.9/5 (20 Voti)

Ingredienti

  • 400 gr farina 00 – 25 gr lievito di birra – 2 uova – 2 tuorli – 100 gr di zucchero – 100 gr di strutto - 1 bustina di vanillina – 2 arance biologiche – sale – zucchero a velo

Informazioni

persone 8
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 200minuti
Tempo di cottura 30minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

In una ciotolina mettete 100 gr di farina e il lievito sciolto in mezzo bicchiere di acqua tiepida. Mescolate, coprite e lasciate riposare in un luogo tiepido per almeno 1 ora.

Tappa 2

Dopo di che, in una zuppiera ampia, mettete le uova, i tuorli, lo zucchero, la vanillina, le scorze d’arancia, un pizzico di sale e lo strutto fuso ma freddo.
Sbattete a lungo, meglio se con uno sbattitore elettrico, fino ad ottenere una crema fluida.

Tappa 3

Aggiungete la farina rimasta e il panetto lievitato. Impastate a lungo fino a quando non otterrete una pasta liscia ed elastica.
Mettete in una teglia rettangolare, (la mia era 32 X 26), leggermente unta.
Pareggiate l’impasto e lasciatelo lievitare coperto per altre 2 ore.

Tappa 4

Dopo di che, coprite con un foglio di alluminio la teglia e mettete in forno a 160° per 15 minuti, togliete l’alluminio e cuocete per altri 15 minuti.
Per controllare se è cotta, fate la prova stecchino.

Tappa 5

Lasciatela raffreddare e cospargetela con abbondante zucchero a velo.

Tappa 6

http://www.ipasticcidellacuoca.it/2014/03/02/schiacciata-alla-fiorentina/

E’ buona così ma diventa sublime se farcita con panna montata, crema pasticcera o crema chantilly.
Io, non avendola mai fatta, ho seguito le dosi che mi sono state date, sinceramente mi è sembrata poco dolce. Quindi vi consiglio, se la farcite con la crema, lasciate queste dosi, se la mangiate da sola aggiungerei 50 grammi di zucchero.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Lo strudel di mele veloce da preparare e buonissimo

INGREDIENTI:

  • Un rotolo di pasta sfoglia
  • 1 mela
  • Una ciotolina di uvetta 
  • 1 cucchiaio di farina di mandorle
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di cannella
  • Un tuorlo d'uovo
  • Zucchero a velo
  • Caramello liquido (facoltativo) 

 

PREPARAZIONE:

 

Preriscaldate il forno a 180°. Tagliate la mela a fettine fine. Mescolate in una ciotola l'uvetta, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, la farina  e la cannella. Stendete il rotolo di pasta sfoglia e aggiungeteci le mele al centro. Con un coltello appuntito, tagliate la pasta  su ogni lato delle mele. Fate dei tagli sulla superficie, distanziati di 2 cm l'uno dall'altro. Iniziate ad intrecciare  la pasta partendo dalle estremità e portandole verso il centro, accavallando le bande di pasta. 
Spennellate con un tuorlo d'uovo. Infornate per 35 minuti a 180°. Spolverare con zucchero a velo e versate un po' di caramello liquido per decorare. 

 

 

Commenta questa ricetta

Fondente di marshmallow Torta di nocciole