Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Ricette della pizza ripiena di verdura - 4 ricette

Se ti è venuta l'acquolina in bocca, scopri tante altre ricette: pizza ripiena

Tecniche di cucina

Pina Colada

Origini della Pina Colada
Si hanno  notizie di una bevanda alcolica contenente rum oro e succo di ananas già a partire dagli anni '20 del '900. Cio' che differenzia questa antica bevanda dalla nota Pina Colada è la presenza, in quest'ultima, del latte di cocco. 

La Pina Colada e la stampa
L'edizione del 16 aprile 1950 del New York Times parla esplicitamente di una bevanda chiamata "Pina Colada", preparata con rum, cocco e ananas. 

Altre versioni della Pina Colada
Secondo altre fonti, la Pina Colada avrebbe visto la luce nel 1963 a Porto Rico, nel tentativo di creare un cocktail fruttato ed inedito. Quale che sia la sua origine, la Pina Colada è deliziosa. Per preparare velocemente questa bevanda alcolica a base di rum, cocco e ananas non vi resta che seguire i consigli del nostro barman.

Per la Pina Colada avete bisogno di:
- 5 cl di rum oro
- 3 cl di crema di cocco
- 9 cl di succo d'ananas
- Un po' di cocco disidratato
- Ghiaccio

 Preparazione:

Mettete 3-4 cubetti di ghiaccio in un bicchiere, aggiungete 5 cl di rum oro, poi 3 cl di crema di cocco e 9 cl di succo d'ananas. Mettete dei cubetti di ghiaccio nello shaker ed aggiungete del cocco disidratato per rendere più cremoso il cocktail. Agitate energicamente per qualche secondo, poi versate la crema di ghiaccio e cocco nel bicchiere.  Decorate con della menta fresca, cocco disidratato e zucchero a velo.

Le migliori ricette di Pizza ripiena di verdura

Di

Fate lievitare la pasta della pizza in una ciotola infarinata fino al raddoppio di volume

  • mezza dose di pasta per la pizza (io la faccio con la MDP)
  • 800g di scarola già cotta
  • 20 olive nere
  • 20g di uvetta
  • 10g di capperi dissalati
  • 20g di pinoli
  • uno spicchio d'aglio
  • 3 acciughe
  • olio di oliva q.b.
  • sale q.b.
5/5 (2 Voti)

Di

Ecco 8 pani del mondo da cuocere in padella!

2 256 condivisioni

Di

E’ davvero ottima ed è indicata da portare anche a un pic-nic!

  • 200 g di lievito madre
  • 1 pizzico di zucchero
  • 400 g di farina di grano tenero 00
  • 350 g di spinaci
  • 200 g di mozzarella
  • 1 tuorlo d'uovo
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
1.5/5 (2 Voti)

Di

Noi vi sveliamo tutto su questo punto che fa sempre discutere...

122 condivisioni

Di

Nonostante il nome, la Parigina è una pizza napoletana la troviamo in tutte le rosticcerie di Napoli e dintorni ...

  • Ingredienti
  • 500 g. di pasta per pizza (qui)
  • 200 g. di pasta sfoglia
  • 300 g. di polpa di pomodoro
  • 250 g. di provola
  • 200 g. di prosciutto cotto
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • olio evo
  • basilico fresco
0/5 (0 Voti)

Di

Preparare l'impasto della pizza come da ricetta precedente

  • 500 gr di impasto per la pizza
  • 800 g di scarola già cotta
  • 20 olive nere
  • 20 g di uvetta
  • 10 g di capperi dissalati
  • 20 g di pinoli
  • uno spicchio d'aglio
  • 3 acciughe
  • olio di oliva q.b.
  • sale q.b.
0/5 (0 Voti)

Hai una domanda, un dubbio, una curiosità? Lo staff di Tribù Golosa ha la risposta per te.

pizza di scarola Pizza di scarola