Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

"Batch cooking": ecco il metodo che vi permetterà di cucinare in due ore tutto il cibo per una settimana

Il batch cooking è un metodo organizzativo che vi consentirà di impiegare solo due ore per preparare e cuocere  cinque pasti, esattamente quelli che potete portare al lavoro per pranzo, ad esempio. Vi spieghiamo come funziona e come mettere in pratica questo metodo furbo per non perdere più un sacco di tempo in cucina, per mangiare sano e vario, senza cedere alla tentazione di comprare piatti pronti per mancanza di tempo. 

© Thinkstock

cosa significa "batch cooking" ?

Letteralmente, "batch cooking" significa "cucinare in serie": vi sarà possibile preparare in due ore circa i pasti per una settimana completa: come? La parole d'ordine è "organizzazione". Grazie alle nostre dritte potrete dire addio a tutte quelle ore passate ai fornelli! Il concetto è semplice: cuocere quantità maggiori di cibo, da ripartire poi nei contenitori ermetici,  in modo da utilizzare il cibo preparato per assemblare dei pasti diversi ogni giorno, lasciandosi guidare dalla fantasia. Facciamo un esempio: con delle verdure saltate in padella, del pollo alla piastra e del cous cous, avete già tre primi piatti pronti da mangiare! Potete usare le verdure come contorno per il pollo, e un altro giorno mescolarle al cous cous per avere un primo piatto leggero e gustoso.  Semplice ed ingegnoso, no? Vi basterà raddoppiare le dosi dei cibi e poi conservarle in frigorifero o in congelatore, per tirarle fuori solo dieci minuti prima di mangiare. 


Scopri gli altri articoli della Tribù!



Commenta questo articolo