Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

5 ricette con il wok deliziose e facili che ti sorprenderanno

Cucinare con il wok ci permette di preparare dei piatti deliziosi e anche più leggeri, utilizzando meno grassi. Se stai cercando delle idee per la cena, prova questi piatti dal tocco diverso: il loro indiscusso sapore orientale non vi richiederà di passare ore in cucina per gustare qualcosa di saporito. Sia che preferiate il pollo, il vitello, il gamberetti o un'opzione vegetariana, non preoccupatevi: troverete certamente cio' che fa al caso vostro!

©Getty Images

Wok di verdure e gamberetti

Ingredienti:

  • 150g di gamberi 
  • 200g di spaghetti di riso
  • 2 peperoni ( 1  rosso  ed 1 verde)
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • 2 cucchiaini di salsa di soia

Procedimento

Cuoci gli spaghetti seguendo le istruzioni sulla confezione e mentre  cuociono prepara le verdure: trita finemente lo spicchio d'aglio, i peperoni e la cipolla a julienne, metti l'olio nel wok e scaldalo.  Quando è caldo,  aggiungi il pepe e l'aglio e fai rosolare leggermente. Aggiungi i gamberi a poco a poco, saltali  con un paio di cucchiaini di salsa di soia; quando i gamberi sono pronti aggiungi gli spaghetti scolati  e salta per un paio di minuti.


Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

La pizza arcobaleno, coloratissima e con tante verdurine fresche!

Delle verdure fresche, sane e leggere, decorano questa pizza originale, adatta ai vegetariani e non. Per non rinunciare al piacere della pizza senza appesantire questo piatto completo tra i più amati dagli italiani. 

 

INGREDIENTI:

  • Qualche pomodorino
  • 1/2 cipolla di Tropea
  • Qualche peperone grigliato sott'olio
  • Polpa di pomodoro q.b
  • 1 rotolo di pasta per la pizza già pronta
  • 1/3 di broccolo
  • Un po' di mais in scatola
  • Un po' di Parmigiano grattugiato per spolverare

 

 

PROCEDIMENTO:

Tagliate i pomodorini a metà, affettate la cipolla di Tropea molto sottile. Tagliate i peperoni a filetti. 

Stendete la polpa di pomodoro sulla base della pizza, facendo attenzione a stenderla bene. Iniziate a disporre la cipolla tutto intorno alla base della pizza, seguendo il cerchio e partendo dall'esterno. Continuate disponendo i broccoli a raggiera, proseguite con una manciata di mais, quindi disponete i peperoni a filetti, e sopra i peperoni mettete i pomodorini.

 

Commenta questo articolo