Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

MEMO: Dove mettere la frutta e la verdura per conservarle meglio

Sicuramente ognuno di noi ha sperimentato le conseguenze di una scelta sbagliata nel sistemare la frutta e la verdura. Si tratta di una questione scientifica, in quanti la frutta e la verdura rilasciano delle percentuali diverse di etilene, e mettere vicini i tipi sbagliati di frutta e verdura potrebbe farle maturare troppo velocemente. Insomma, dato che le tecniche di conservazione dei prodotti freschi sono spesso poco chiare, ecco alcune regole da rispettare. 

© Getty Images

dove conservare al meglio la frutta?

La maggior parte della frutta si conserva a temperatura ambiente fino a maturazione. Oltre ad apportare colore e profumo all'ambiente circostante, la frutta  si conserva benissimo a temperatura ambiente per qualche giorno, riposta in un cestino o in una paniere adatto. La temperatura non deve pero' superare i 25°; se la temperatura è maggiore, preferite la conservazione in frigorifero, per evitare che maturi troppo in fretta. 


Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Gli spiedini di frutta più originali che ci siano, facilissimi!

INGREDIENTI: 

  • Anguria
  • Mirtilli
  • Bastoncini di legno per spiedini 

 

PROCEDIMENTO

Prendi uno stampino da biscotti e ritaglia delle stelline da alcune fette di anguria. Inserisci 5 mirtilli in uno stecchino di legno, e termina con una stellina di anguria. Procedi allo stesso modo fino a terminare tutti gli ingredienti. 

Infila gli spiedini sulla calotta dell'anguria, dalla quale gli ospiti si serviranno direttamente. 

Commenta questo articolo