Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Sformato di salsiccia e patate: una sinfonia di sapori

,
Tribù Golosa

Volete qualcosa di corroborante per cena, possibilmente un piatto unico che vi permetta di non sporcare tante pentole e padelle...per fortuna ci siamo noi e lo sformato di patate e salsiccia!

© iStock / Getty Images Plus / ALLEKO

Portentoso!

Specialmente durante i duri mesi invernali, quando il sole inizia a mancarci, le giornate restano ancora troppo corte ed un velo di tristezza sembra non volersene andare, dovremmo ricorrere a ricette come questa, capaci di regalarci momenti estremamente piacevoli d'intenso piacere.

Questo sformato vi trasporterà sin dal primo boccone altrove, grazie ad un gusto ed una consistenza che definire goderecci è riduttivo. Scoprite come realizzarlo con la nostra ricetta: clicca sulle frecce della foto per continuare a leggere.


Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Croissants di patate ripieni al formaggio

Questa versione salata di croissants alle patate è una scelta azzeccata per un pranzo o una cena in cui si vuole presentare un piatto originale ed al tempo stesso sfizioso e semplice da preparare. Accompagnate i croissants di patate con  un'insalata, ed avrete un ottimo secondo piatto. 

 

INGREDIENTI:

  • 200g di patate
  • Sale e pepe
  • 3 cucchiai di Parmigiano  grattugiato
  • 100g di farina
  • Formaggio (Provola o emmental)
  • Burro

 

PROCEDIMENTO:

Sbucciare le patate e farle cuocere in acqua bollente salata per 20-30 minuti. Una volta cotte, schiacciate le patate. Unire il Parmigiano grattugiato e la farina e mescolare, quindi impastare a mano per ottenere una palla di pasta. 

Prendete una porzione di pasta ottenuta e stendetela su una superficie infarinata. Ritagliare i bordi per ottenere un triangolo. Mettere un pezzo di formaggio al centro, pepare ed arrotolare per formare il croissant. Ripetere l'operazione fino ad esaurire la pasta. Far fondere il burro in una padella calda e far friggere i croissants (girandoli a metà della cottura), fino a che non saranno ben dorati. Servire caldi.  

 

 

 

 

 

Commenta questo articolo