Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Si veste da macchina fotografica (funzionante): diventa il RE di Halloween!

Il fotografo Bryan Troll ha deciso, durante l'ultimo halloween, di vestirsi da cio' che ha forse di più caro al mondo: una macchina fotografica.


Dopo 40 ore di lavoro e circa 100$ spesi per realizzare ogni parte Bryan si è assicurato la medaglia d'oro per il miglior costume e, particolare non da poco, ha potuto scattare alcune tra le migliori foto di sempre visto che il suo costume era perfettamente funzionante!

Se al prossimo Halloween non vorrete ritrovarvi nel club dei Pirati, degli Zombie o degli Zorro ecco cosa fare:

 

Si veste da macchina fotografica (funzionante): diventa il RE di Halloween!

 

Si veste da macchina fotografica (funzionante): diventa il RE di Halloween!

 

Si veste da macchina fotografica (funzionante): diventa il RE di Halloween!

 

Si veste da macchina fotografica (funzionante): diventa il RE di Halloween!

 

Si veste da macchina fotografica (funzionante): diventa il RE di Halloween!

 

Si veste da macchina fotografica (funzionante): diventa il RE di Halloween!

 

Si veste da macchina fotografica (funzionante): diventa il RE di Halloween!

 

Si veste da macchina fotografica (funzionante): diventa il RE di Halloween!

 

Si veste da macchina fotografica (funzionante): diventa il RE di Halloween!

 

 

Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Mummie di wurstel per un aperitivo terrorizzante

Prepara queste mummie di pasta sfoglia e wurstel, ottime  da servire ad un aperitivo per la serata di Halloween, oppure alla festa di compleanno dei tuoi bambini. 

 

INGREDIENTI:

  • 1 rotolo di pasta per la pizza
  • 4 wurstel
  • Senape per servire
  • Olive nere tagliate

 

PROCEDIMENTO:

Prendere la pasta da pizza e tagliare delle striscioline nel senso della lunghezza. Avvolgere i wurstel nella pasta per formare le mummie. 
Infornare per 15 minuti a 170°.

 

Commenta questo articolo

LUI sfida LEI, LEI rompe una costola a LUI DIETA: La foto che dimostra che il numero di calorie non conta!