Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Spaghetti con piccadilly, fiori di zucchina, olive taggiasche e capperi con mollicata croccante

Di

Un primo con consistenze diverse che conquisterà tutti.

Vota per questa ricetta 3.1/5 (397 Voti)

Ingredienti

  • 350 g di spaghetti
  • 300 g di pomodorini piccadilly
  • 10 fiori di zucchina
  • 50 g di olive taggiasche
  • Un cucchiaio di capperi
  • Olio extravergine di oliva
  • Aglio e peperoncino q.b. Basilico
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Pane raffermo

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 30minuti
Tempo di cottura 20minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Fate cuocere gli spaghetti e scolateli al dente. Intanto, lavate, asciugate e dividete a metà i pomodorini, metteteli in una padella con olio, aglio, peperoncino, sale e abbondante basilico. Unite i fiori privati del pistillo e tagliati a metà per il senso della lunghezza. Fate cuocere a fiamma media per 10 minuti e aggiungere un trito di capperi, olive, prezzemolo, mescolate tutto e proseguite la cottura per 10 minuti scarsi. In un’altra padella fate scaldare un po’ di olio e tostate il pane raffermo grattugiato, non alzate troppo la fiamma, rischiate di bruciarlo. Saltate gli spaghetti con il condimento e impiattate e servite con il pane tostato sopra la pasta.

Ti potrebbe interessare anche:

Commenta questa ricetta

Fusilli lunghi con filetto di tonno su letto di crema alle olive Paccheri olive e capperi