Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Croissant salati con patate e sesamo farciti al pecorino

Di

Non lasciatevi ingannare dalla forma tipica dei croissant, in realtà quello che si nasconde dietro questa ricetta sono degli irresistibili panini dal ripieno delicato e profumato del pecorino e delle erbe aromatiche. La preparazione è piuttosto semplice e l'impasto è facilmente lavorabile, anche senza troppa farina per la stesura della sfoglia. Quello che sicuramente colpisce è l'utilizzo delle patate nella realizzazione. Un tocco che conferisce morbidezza e sapore a questi piccoli panini che possono essere farciti con il formaggio che preferite. Si conservano per un paio di giorni in un sacchetto di carta e sono perfetti per arricchire il cestino del pane!

Vota per questa ricetta 3.6/5 (284 Voti)
Croissant salati con patate e sesamo farciti al pecorino 1 Foto

Ingredienti

  • 500 gr di farina 0
  • 10 gr di lievito in polvere (non vanigliato
  • per torte salate)
  • 3 patate medie
  • 125 gr di burro morbido a temperatura ambiente
  • 125 gr di pecorino grattugiato
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 3 cucchiai abbondanti di semi di sesamo
  • 1 uovo sbattuto
  • 1 cucchiaio di latte
  • sale
  • pepe nero

Informazioni

persone 8
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 60minuti
Tempo di cottura 20minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Lavate e sbucciate le patate. Tagliatele a tocchetti e fatele cuocere in abbondante acqua salata per circa 20 minuti o almeno fino a quando non saranno ben morbide. Una volta pronte passatele nello schiacciapatate e raccogliete il tutto in una ciotola ampia. Unitevi quindi il burro morbido a pezzetti, la farina, il lievito, una presa di sale fino e una generosa macinata di pepe nero. Lavorate quindi il composto fino a quando otterrete un impasto liscio, morbido ed omogeneo. Potete anche utilizzare la planetaria o un robot da cucina per effettuare questa operazione.
Trasferite l'impasto su un piano infarinato e dividetelo in due parti uguali. Iniziate a stendere la prima in una sfoglia sottile circa 5 mm di spessore, cercando di dare la forma di un rettangolo abbastanza lungo, e ricavate circa 12 triangoli tagliandoli con una rotella liscia o con un coltello.
In una ciotola mescolate il pecorino tritato con il prezzemolo e disponetene un cucchiaino al centro di ogni triangolo. Poi, partendo dalla base del triangolo, arrotolate l'impasto fino a creare un croissant. Disponeteli, man mano che saranno pronti, su una teglia coperta con carta forno. Procedete nello stesso modo con la seconda parte di impasto che avrete tenuto da parte. Quando tutti i croissant saranno formati spennellateli con poco uovo sbattuto con un cucchiaio di latte. Spolverizzate con i semi di sesamo e fate cuocere in forno già caldo a 200°C per circa 20 minuti o almeno fino a quando non saranno dorati e fragranti.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Croissants di patate ripieni al formaggio

Questa versione salata di croissants alle patate è una scelta azzeccata per un pranzo o una cena in cui si vuole presentare un piatto originale ed al tempo stesso sfizioso e semplice da preparare. Accompagnate i croissants di patate con  un'insalata, ed avrete un ottimo secondo piatto. 

 

INGREDIENTI:

  • 200g di patate
  • Sale e pepe
  • 3 cucchiai di Parmigiano  grattugiato
  • 100g di farina
  • Formaggio (Provola o emmental)
  • Burro

 

PROCEDIMENTO:

Sbucciare le patate e farle cuocere in acqua bollente salata per 20-30 minuti. Una volta cotte, schiacciate le patate. Unire il Parmigiano grattugiato e la farina e mescolare, quindi impastare a mano per ottenere una palla di pasta. 

Prendete una porzione di pasta ottenuta e stendetela su una superficie infarinata. Ritagliare i bordi per ottenere un triangolo. Mettere un pezzo di formaggio al centro, pepare ed arrotolare per formare il croissant. Ripetere l'operazione fino ad esaurire la pasta. Far fondere il burro in una padella calda e far friggere i croissants (girandoli a metà della cottura), fino a che non saranno ben dorati. Servire caldi.  

 

 

 

 

 

Commenta questa ricetta

Mini croissant salati... che sfizio! Mini croissant salati... che sfizio!