Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Ravioli di mare con triglie e pomodorini

Di

Vota per questa ricetta 3.2/5 (378 Voti)

Ingredienti

  • Per la pasta all’uovo: 200 gr. di farina
  • 2 uova e 1 cucchiaio di olio
  • Per il condimento: 400 gr. di filetti di triglia
  • 1 patata e 1 spicchio d’aglio
  • 1 limone
  • 1 manciata di pinoli e 1 di capperi
  • 5 olive verdi
  • Pomodorini di Pachino
  • Olio extravergine di oliva
  • Prezzemolo
  • sale e pepe q.b.

Informazioni

persone 2
Difficoltà Difficile
Tempo di preparazione 30minuti
Tempo di cottura 15minuti
Costo Elevato

Tappe di preparazione

Tappa 1

Per prima cosa preparate la pasta fresca. Versate la farina setacciata sulla spianatoia, disponete le uova al centro, sbattetele con la forchetta, aggiungete un cucchiaio di olio e incorporate pian piano la farina. Impastate per una decina di minuti fino ad ottenere un composto liscio ed elastico. Formate una palla e lasciatela riposare per almeno 30 minuti. Nel frattempo preparate il ripieno. Lessate una patata, sbucciatela e riducetela in purea. Lavate e pulite i filetti di triglia, eliminate anche le squame e la pelle. Mettete da parte 2 filetti che serviranno per il condimento. Asciugate e tritate gli altri. Miscelate la patata schiacciata con le triglie, salate, pepate e profumate con la scorza di mezzo limone. Stendete la pasta in una sfoglia sottile. Stendete un rettangolo di pasta lungo quanto volete e largo circa 10 cm, versate il ripieno a intervalli regolari e poi richiudete su se stessa la sfoglia di pasta. Fate uscire l’aria e richiudete i ravioli. Per sigillare bene, inumidite i bordi. Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata.
Nel frattempo preparate il condimento utilizzando i filetti di triglia messi da parte. Insaporite uno spicchio d’aglio in padella con olio, pinoli, capperi e olive verdi a pezzetti. Aggiungete i pomodorini tagliati a metà e infine le triglie. Cuocete per qualche minuto. Mettete da parte un bicchiere di brodo di cottura per amalgamare il condimento. Salate, pepate e finire con del prezzemolo tritato. Saltate i ravioli in padella e servite.

Ti potrebbe interessare anche:

Commenta questa ricetta

La ricetta è mia www.rossettoecioccolato.net andrebbe citata la fonte, c'è il copyright!!!

Commentato da

Spaghetti scanalati in crema di Spinaci con Pinoli e Pomodorini caramellati Lasagne alla ricotta