Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Sformato di miglio e scalogni

Di

Vota per questa ricetta 3/5 (401 Voti)

Ingredienti

  • 200 g di miglio
  • 200 g di pomodorini
  • 9 scalogni
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
  • 700 ml di brodo vegetale
  • olio di oliva extra vergine
  • sale

Informazioni

persone 4
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 20minuti
Tempo di cottura 45minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Tagliare gli scalogni a spicchi sottili, metterli in una casseruola insieme a 2-3 cucchiai d’olio e rosolateli a fuoco dolce per una decina di minuti.
Togliere gli scalogni dalla casseruola, arricchire il fondo con poco olio, aggiungere il miglio e tostarlo per alcuni minuti. A questo punto bagnare col brodo e cuocere per 25 minuti a calore medio-basso. Verso metà cottura aggiungere un terzo degli scalogni frullati. Mescolare in particolare verso fine cottura per non far attaccare il cereale alla pentola.

Tappa 2

Tagliare i pomodorini a spicchi o a tocchetti e condirli con un pizzico di sale e la scorza di limone. Poi aggiungerli al miglio cotto e controllare il sale.
Stendere il cereale formando uno strato alto non più di mezzo centimetro in una teglia tonda rivestita con carta da forno. Distribuire sulla superficie i restanti scalogni a spicchi e cospargere il parmigiano.

Tappa 3

Gratinare in forno a 210 °C per 10 minuti circa, fino a quando si sarà formata un’invitante crosticina dorata e servire.

Ti potrebbe interessare anche:

Commenta questa ricetta

Sformato morbido agli spinaci Sformato Gustoso e Light