Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Tronchetto di Natale

Di

Vota per questa ricetta 3/5 (302 Voti)

Ingredienti

  • -60 g burro
  • -160 g farina manitoba
  • -1 pizzico di sale
  • -160 g zucchero
  • -8 uova
  • -1 bustina di vanillina
  • Per la farcitura:
  • -1 scatola di preparato per crema pasticcera (2 bustine)
  • -500 ml latte
  • -50 g cacao amaro
  • Per la ganache:
  • -400 g cioccolato fondente
  • -400 ml panna fresca
  • -50 g burro

Informazioni

Difficoltà Media
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Preparazione del pan di spagna:

Dividere i tuorli dagli albumi. Sbattere i tuorli insieme allo zucchero e al burro, con lo sbattitore elettrico per almeno 10 minuti. Otterrete un composto spumoso. Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale ed unirli al composto, mescolando dal basso verso l’alto, evitando di smontare gli albumi. Aggiungete la vanillina e la farina setacciata, facendo attenzione a non formare grumi. Per la cottura, ho usato la teglia nera in dotazione con il forno. Serve comunque una teglia di circa 40×35. L’ho ricoperta con della carta da forno e poi versato l’impasto. Stenderlo con una spatola piatta, in modo da rendere l’altezza uniforme, piu’ o meno di un centimetro. Preriscaldate il forno e fate cuocere per 6/7 minuti a 220°, senza aprire il forno. La superficie deve risultare d’orata. Se cosi non fosse, tenere ancora per qualche minuto. Togliere poi dal forno e posizionarlo sul piano lavoro con ancora la carta da forno. Spolverare con dello zucchero a velo per evitare che si appiccichi e coprirla con della pellicola trasparente, ripiegandola anche sotto i lati, cosi asciugandosi trattiene l’umidità e non si romperà quando c’è da piegarlo. Una volta freddo, togliete la pellicola e staccatelo dalla carta da forno.

Preparazione della farcitura:

Vista la lunga preparazione, ho pensato di risparmiare del tempo per la preparazione della crema pasticcera. Ho quindi acquistato una scatola di composto per la preparazione della crema pasticcera. Versare 500 ml di latte a temperatura ambiente in un pentolino e unirci il preparato per la crema (2 bustine). Usare lo sbattitore elettrico a media velocità per circa 2 minuti. Dev’essere una crema densa. Il pentolino non va messo sul fuoco. Setacciare insieme alla crema 50 g di cacao amaro, mescolando con un mestolo.Farla raffreddare. Farcire il pan di spagna lasciando un bordo di almeno un paio di centimetri. Arrotolare con cura e avvolgetelo con della nuova carta da forno, per poi riporlo in frigorifero per un’ora.

Preparazione della ganache:

Mettere in un pentolino la panna e il burro e portare quasi ad ebollizione, a fuoco basso. Mescolare di tanto in tanto. Quando sta per raggiungere il bollore, togliere dal fuoco e aggiungere il cioccolato a scaglie, per farlo sciogliere più velocemente. Usare una frusta elettrica per amalgamare il tutto e renderlo cremoso. Mettetelo a raffreddare a bagno maria. Appena ha quasi raggiunto la temperatura ambiente, mettere in freezer per 5 minuti. Sbatterlo poi ancora con lo sbattitore elettrico per altri 10 minuti e otterrete un composto bello denso. Molto più denso della crema pasticcera.

Tappa 2

Operazione finale:

Prendete il rotolo che avevate messo in frigorifero e adagiatelo su un vassoio di portata. Tagliate le due estremità, con un taglio trasversale e tenetele da parte. Ora ricoprite interamente (tranne la parte sotto e le due estremità) il rotolo con la ganache, aiutandovi con una spatola piatta. Fate aderire le due parti tagliate, posizionandone una sopra e l’altro sul fianco. La parte che deve aderire al tronchetto è quella opposta a quella tagliata in diagonale, in modo da avere, esteticamente, un tronchetto perfetto. Ricoprite queste due parti con la ganache. Mettete la ganache avanzata in una sacca da pasticcere, con bocchetta a stella, e fate degli ornamenti a piacere sul tronchetto.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Torta di biscotti secchi e doppio cioccolato

Una torta a strati con crema al cioccolato fondente ed al cioccolato bianco: ottima, conquista i bambini grazie alla sua crema golosissima. Gli strati composti da biscotti secchi bagnati nel latte la rendono morbida e delicata. 

 

INGREDIENTI:

  • 250 g di cioccolato bianco
  • 250 ml di panna
  • 250 g di cioccolato fondente
  • 250 ml di panna
  • 30 biscotti
  • 200 ml di latte

 

PROCEDIMENTO:

Fate scaldare la panna e quando inizia a bollire spegnete il fuoco. Mettete in una ciotola il cioccolato bianco a cubetti e versate la panna calda, stemperando con una frusta manuale per sciogliere il cioccolato. Ripetete la stessa operazione con il cioccolato fondente mettendolo in un'altra ciotola. 

Foderare una teglia in vetro pirex con della carta forno. Far scaldare il latte e spegnerlo prima dell'ebollizione. Versarlo in una ciotola e passare velocemente i biscotti nel latte ad uno ad uno; distribuirli nella teglia, uno accanto all'altro. 

Ora distribuite uno strato di crema al cioccolato fondente e livellate bene; continuate con un altro strato di biscotti bagnati nel latte. Stavolta distribuite uno strato di crema al cioccolato bianco; continuate a comporre strati alternati di crema e biscotti fino a riempire la teglia. 

Mettete a riposare in frigorifero per 1 ora. Capovolgete la torta e terminate decorando con la crema al cioccolato fondente rimasta e con un po' di cioccolato bianco. 

 

Commenta questa ricetta

Struffoli di Natale Tronchetto di Natale