Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Baccalà mantecato alla veneziana

Di

Il baccalà mantecato alla veneziana è una pietanza delicata e semplice da realizzare ottimo come antipasto spalmato su delle tartine oppure come piatto principale adiagiato su della polenta arrostita.

Vota per questa ricetta 4.1/5 (18 Voti)

Ingredienti

  • Per 4 persone:
  • 800 g di baccalà già ammollato
  • 300 ml di olio extravergine di oliva
  • 200 ml di latte
  • 2 cucchiaini di panna da cucina
  • aglio q.b
  • sale q.b
  • pepe q.b
  • prezzemolo q.b

Informazioni

Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 20minuti
Tempo di cottura 30minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Mettere il baccalà in una pentola e ricoprirlo di acqua, aggiungere il latte e portare ad ebollizione.

Tappa 2

Far bollire il baccalà per 20-30 minuti fino a che non sarà morbido e si staccherà facilmente la pelle.

Tappa 3

Pulire il pesce da pelle e lische e metterlo in una macchina impastatrice (nel caso non ne abbiate va bene anche uno sbattitore elettrico), aggiungere aglio prezzemolo, pepe e sale a piacere.

Tappa 4

Avviare l'impastatrice e versare l'olio a filo mentre la macchina gira.

Tappa 5

Far girare la macchina fino a che il baccalà non sarà ridotto in pezzi piccolissimi. Aggiungere infine i cucchiaini di panna per rendere la salsa più cremosa.

Chi non ama sentire il pesce in pezzi, o vuole semplicemente il baccalà più compatto e cremoso può passare il composto in un tritatutto, in questo modo la salsa sarà più morbida e si spalmerà meglio.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Come piegare un tovagliolo a forma di pesce

E dopo i tovaglioli a forma di coniglietti, ecco come realizzare dei simpatici tovaglioli a forma di pesciolino, perfetti per una festa a tema, una cena al mare o, semplicemente, per il primo di aprile!

Commenta questa ricetta

Baccalà mantecato Mantecato di baccalà e patate con verdure croccanti