Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Cakepops

Di

Vota per questa ricetta 3.8/5 (19 Voti)

Ingredienti

  • • 400 g di pan di Spagna •
  • • 4 cucchiai di crema alle nocciole (tipo Nutella) •
  • • 200 g di cioccolato fondente •
  • • Pasta di zucchero per la decorazione q.b. •
  • • Colorante giallo q.b. •
  • • Bastoncini per lecca lecca •

Informazioni

persone 15
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 30minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

In una terrina sminuzzate con cura il pan di Spagna, fino a sbriciolarlo completamente.
Impastate quindi le briciole di pan di Spagna con la crema alle nocciole. Cominciate
con un paio di cucchiai di crema, impastate con cura e successivamente, se è necessario
per amalgamare meglio, unite ancora un paio di cucchiai. L’impasto deve risultare
compatto, ben amalgamato e omogeneo.
A questo punto ricavate delle “polpettine” tonde (grandi più o meno quanto
una noce) e fate in ognuna di esse un piccolo forellino.

Tappa 2

Disponete le palline su un vassoio rivestito di carta da forno e mettetelo in freezer
per almeno un’ora, affinché si induriscano bene.
Nel frattempo lavorate la pasta di zucchero con il colorante. Quando avrà assunto un
bel colore giallo uniforme, stendetela sul piano di lavoro: ricavate delle piccole stelline
che vi serviranno per la decorazione dei cake pops e tenetele da parte, meglio
se in frigo.

Tappa 3

Poco prima che sia trascorsa l’ora di riposo delle palline nel freezer, fate sciogliere
il cioccolato fondente a bagnomaria.

Tappa 4

Cakepops - Tappa 4

Una volta fuso, togliete le palline dal freezer e le stelline decorative dal frigo
e preparate i cake pops in questo modo: intingete la punta di un bastoncino
nel cioccolato caldo fuso, prendete una pallina e inserite la punta del bastoncino
nell’apposito forellino. Spingete un pochino in modo che il bastoncino penetri per
pochi millimetri nella pallina e si attacchi saldamente. Completata quest’operazione,
tuffate la pallina nel cioccolato fuso in modo da rivestirla uniformemente.

Per preparare i cake pops non dovete utilizzare per forza il pan di Spagna. Vanno bene
anche altri tipi di torte, muffins o plumcakes. Anche degli avanzi di dolci sono perfetti.
I pop cakes si possono tranquillamente preparare con resti di torte fatte in casa
o confezionate: l’importante è che si tratti di un impasto asciutto e privo di creme
e farciture varie.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Lo strudel di mele veloce da preparare e buonissimo

INGREDIENTI:

  • Un rotolo di pasta sfoglia
  • 1 mela
  • Una ciotolina di uvetta 
  • 1 cucchiaio di farina di mandorle
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di cannella
  • Un tuorlo d'uovo
  • Zucchero a velo
  • Caramello liquido (facoltativo) 

 

PREPARAZIONE:

 

Preriscaldate il forno a 180°. Tagliate la mela a fettine fine. Mescolate in una ciotola l'uvetta, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, la farina  e la cannella. Stendete il rotolo di pasta sfoglia e aggiungeteci le mele al centro. Con un coltello appuntito, tagliate la pasta  su ogni lato delle mele. Fate dei tagli sulla superficie, distanziati di 2 cm l'uno dall'altro. Iniziate ad intrecciare  la pasta partendo dalle estremità e portandole verso il centro, accavallando le bande di pasta. 
Spennellate con un tuorlo d'uovo. Infornate per 35 minuti a 180°. Spolverare con zucchero a velo e versate un po' di caramello liquido per decorare. 

 

 

Commenta questa ricetta

Cake pops colorati Pop cake