Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

muckilla

Polpette di melanzane dal cuore tenero

Di

Ricetta Bimby

Lo staff di Tribù Golosa Team

Queste polpette di melanzane da preparare con il Bimby sono deliziose e facili da preparare. Ideali per un antipasto o un contorno sfizioso e allo stesso tempo leggero.

Vota per questa ricetta 4/5 (192 Voti)

Ingredienti

  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 10 gr olio di oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 melanzana grande (di cui almeno 400 gr di polpa)
  • 200 gr pane grattugiato
  • 2 uova
  • 1 robiola (100 gr)
  • Sale qb
  • Pepe qb

Informazioni

persone 2
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 30minuti
Tempo di cottura 20minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Lavare la melanzana, tagliarla a metà nel senso della lunghezza, quindi scavare il più possibile le due porzioni in modo da ricavare due barchette dalla buccia della melanzana che serviranno per la decorazione.
Mettere nel boccale le foglioline del prezzemolo lavate e asciugate, tritare: 10 sec./vel. 7. Mettere da parte. Versare l'olio, mettere lo spicchio di aglio ed insaporire: 3 min./100°C/vel. 1.
Unire la polpa della melanzana fatta a tocchetti, il sale e cuocere: 15 min./100°C/vel. 1. Frullare: 10 sec./vel. 5-6 e riunire sul fondo con la spatola. Aggiungere 100 gr di pane grattugiato, il prezzemolo tritato, le uova e il pepe, quindi mescolare: 30 sec./vel. 3. Se l’impasto risultasse troppo molle, aggiungere altro pane grattugiato.
Versare il restante pangrattato in un piatto, quindi prendere delle piccole dosi di impasto e dare un’iniziale forma schiacciata, mettere al centro un cubetto di robiola e, aiutandosi col pangrattato, appallottolare formando la polpetta. Ripassarla ancora una volta nel pane grattugiato e sistemarla sulla placca del forno o in una teglia. Procedere fino ad esaurimento degli ingredienti.
Disporre le due barchette ricavate dalla buccia della melanzana in una teglia che permetta alle stesse di stare strette tra loro in modo da mantenere la forma concava. Cuocere il tutto in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti.
A cottura ultimata servire le polpette nella barchetta.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Rotolini di pasta sfoglia agli asparagi

Questi rotolini agli asparagi sono un'idea sfiziosa e scenografica per presentare gli asparagi in modo originale. Sono sfiziosi e semplici, una ricetta imperdibile per conquistare i tuoi ospiti. 

 

 

 

INGREDIENTI :

  • 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
  • Pesto alla genovese q.b
  • 12 asparagi verdi
  • 12 fette di prosciutto crudo
  • 1 tuorlo d'uovo per spennellare

 

 

PREPARAZIONE : 

Incidere la pasta a metà nel senso della larghezza, creando due mezzelune, quindi ricavare circa 12 rettangoli. 

Spalmare il pesto su ogni rettangolo. Nel frattempo far bollire gli asparagi verdi per qualche minuto, e scolarli ancora croccanti. 

Arrotolare una fetta di prosciutto attorno ad ogni asparago, lasciando libera la punta. 

Arrotolare i rettangoli di pasta attorno ad ogni asparago, sempre lasciando libera la punta.

Adagiare i rotolini sulla placca del forno, distanziati l'uno dall'altro. Spennellarli con il tuorlo d'uovo e fare cuocere in forno a 180° per 30 minuti circa. 

 

Commenta questa ricetta

Tramezzini tonno e olive Cozze gratinate