Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Kringel estone

Di

Kringel estone, bellissima torta dal raffinato motivo intrecciato, leggermente croccante all’esterno ma dal soffice interno grazie alla presenza del latte nell’impasto.

Vota per questa ricetta 4.9/5 (126 Voti)

Ingredienti

  • Ingredienti per l’impasto:
  • 300 g di farina 00
  • 30 g di burro
  • 120 ml di latte
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di zucchero o miele
  • 8 grammi di lievito di birra fresco (oppure 3 g di liofilizzato)
  • Ingredienti per la farcia:
  • 50 g di burro
  • 50 g di zucchero
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 1 pizzico di sale

Informazioni

persone 12
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 40minuti
Tempo di cottura 20minuti
Costo Elevato

Tappe di preparazione

Tappa 1

In un bicchiere sciogliete il lievito di birra con il latte tiepido e lo zucchero e lasciate riposare qualche minuto.

VLa farcitura alla cannellaersate tutti gli ingredienti della base nella ciotola della planetaria e mescolate per qualche minuto fino a ottenere un impasto ben omogeneo.
La preparazione della trecciaCoprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume.

La preparazione della trecciaNel frattempo preparate il ripieno del kringel alla cannella.
Mescolate il burro precedentemente ammorbidito con lo zucchero, la cannella e un pizzico di sale.

Il Kringel estone prima di essere infornatoUna volta che l’impasto sarà ben lievitato, stendetelo su un piano da lavoro formando un rettangolo. Spalmateci sopra la crema alla cannella tenendone da parte un piccola quantità che servirà per la glassatura.
Il Kringel estone prima di essere infornatoArrotolate la base su se stessa ricavandone così un cilindro.
Con un coltello ben affilato incidetelo longitudinalmente lasciando unita un’estremità per un paio di centimetri.
Intrecciate tenendo verso l’alto la parte con il taglio e unite le due estremità in modo da formare una corona.
Spennellate tutta la superficie con la farcia rimanente.
Fate lievitare nuovamente per una mezz’ora.

Adagiatelo su una teglia ricoperta con carta forno e cuocetelo in forno preriscaldato a 200 °C per circa 20 minuti.

Una volta sfornato il kringel, lasciatelo raffreddare, spolverizzatelo con lo zucchero a velo e gustatelo con una tazza di latte.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Pain perdu alla banana e cioccolato

INGREDIENTI:

  • 6 fette di pane raffermo
  • 3 banane
  • 3 uova
  • 20 cl di latte
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 150g di gocce di cioccolato

 

PROCEDIMENTO:

 

Tagliate il pane a cubetti, mettete sulla placca del forno ed infornate per 5 minuti a 180°. Schiacciate le banane in una ciotola ed unite le uova sbattute. Mescolate ed unite il latte,  la cannella e la vaniglia alla crema. Unite i pezzi di pezzi di pane tostato, le gocce di cioccolato e mescolate bene. 

Versate la preparazione negli stampini da muffins e far cuocere per 20 minuti a 180°.

 

 

Commenta questa ricetta

Torta angelica Torta angelica salata