Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Ciambella mele ed amarene

Di

Ottimo come dopocena .

Vota per questa ricetta 3.3/5 (3 Voti)

Ingredienti

  • 3 mele
  • 120 g di farina 00
  • 80 g di farina di mandorle ( io di solito trito le mandorle con lo zucchero nel mixer)
  • 120 g di zucchero di canna
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bicchiere di latte (meglio se fresco ed intero)
  • 1 yogurt naturale bianco
  • 3-4 cucchiai di marmellata di amarene
  • 10-12 amarene sciroppate (scolate dallo sciroppo)
  • 4 uova medie

Informazioni

persone 8
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 15minuti
Tempo di cottura 35minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Ciambella mele ed amarene - Tappa 1

Tolgo la buccia alle mele, e le taglio a fettine sottilissime con il pelapatate, quindi le metto in una ciotola con un poco di succo di limone, 1 pizzico di cannella, 1 cucchiaio di zucchero di canna.

Lascio macerare ed insaporire per almeno 30 minuti

Tappa 2

Ciambella mele ed amarene - Tappa 2

Dividere i tuorli dagli albumi e versarli in due ciotole

Montiamo a neve gli albumi

Montiamo con le fruste i tuorli con lo zucchero (quando gonfi e spumosi) aggiungere lo yogurt e a cucchiaiate le farine (setacciate con il lievito e il sale), quindi aggiungere anche il latte e con una spatola amalgamare delicatamente anche gli albumi ben montati

Imburrare e zuccherare uno stampo da ciambella

Versare sul fondo le mele a fettine, quindi, versare il composto nello stampo, aggiungere la marmellata con il cucchiaio e anche le amarene.

Forno già caldo 190° 30-35 minuti (fare la prova dello stecchino.)

Dolce veramente semplice e genuino

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Gli spiedini di frutta più originali che ci siano, facilissimi!

INGREDIENTI: 

  • Anguria
  • Mirtilli
  • Bastoncini di legno per spiedini 

 

PROCEDIMENTO

Prendi uno stampino da biscotti e ritaglia delle stelline da alcune fette di anguria. Inserisci 5 mirtilli in uno stecchino di legno, e termina con una stellina di anguria. Procedi allo stesso modo fino a terminare tutti gli ingredienti. 

Infila gli spiedini sulla calotta dell'anguria, dalla quale gli ospiti si serviranno direttamente. 

Commenta questa ricetta

Tiramisù alla frutta Savarin al limone