Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Insalata di quinoa con piselli, asparagi e tonno

Di

Una ricetta, sana, gluten free e adatta a questa stagione calda

Vota per questa ricetta 5/5 (1 Voti)

Ingredienti

  • 140 g quinoa tricolore
  • 280 g acqua
  • 60 grammi di piselli freschi (anche congelati eventualmente)
  • 100 gr tonno tonno in scatola sgocciolato
  • 20 asparagi
  • Qb erba cipollina (con i fiori eventualmente)
  • Qb timo
  • Q.b. sale
  • Q.b. pepe
  • Q.b. olio EVO

Informazioni

Difficoltà Facile
Costo Elevato

Tappe di preparazione

Tappa 1

Sciacquare la quinoa. Versarla in una pentola insieme all'acqua e al sale. Portare ad ebollizzione, abbassare la fiamma coprire con il coperchio e cuocere per 10 minuti. Spegnere il fuoco e lasciar riposare in pentola coperta per 10 minuti. Sgranare con una forchetta.

Tappa 2

Aggiungere il tonno scolato.

Tappa 3

Portare ad ebollizione l'acqua leggermente salata, aggiungere i piselli (io ne ho tenuti da parte una manciatina per guarnire il piatto perché mi piace molto il loro sapore da crudi) e farli cuocere per una decina di minuti. Scolarli e aggiungerli alla quinoa.

Tappa 4

Lavare gli aromi, pulirli, tritarli e aggiungerli alla preparazione (tenere da parte una piccola quantità). Aggiustare eventualmente di sale.

Tappa 5

Lavare con delicatezza gli asparagi, togliere la parte dura e cuocerli in acqua bollente leggermente salata a seconda del vostro gusto. Al dente bastano circa 7 minuti, per averli più cotti prolungare la cottura. Scolare.

Tappa 6

Comporre mettendo in ogni piatto una base di quinoa con tonno e piselli, sopra asparagi, un filo d'olio, pepe, i piselli tenuti da parte e le erbe tritate.

Tappa 7

Servire tiepido.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Rotolini di pasta sfoglia agli asparagi

Questi rotolini agli asparagi sono un'idea sfiziosa e scenografica per presentare gli asparagi in modo originale. Sono sfiziosi e semplici, una ricetta imperdibile per conquistare i tuoi ospiti. 

 

 

 

INGREDIENTI :

  • 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
  • Pesto alla genovese q.b
  • 12 asparagi verdi
  • 12 fette di prosciutto crudo
  • 1 tuorlo d'uovo per spennellare

 

 

PREPARAZIONE : 

Incidere la pasta a metà nel senso della larghezza, creando due mezzelune, quindi ricavare circa 12 rettangoli. 

Spalmare il pesto su ogni rettangolo. Nel frattempo far bollire gli asparagi verdi per qualche minuto, e scolarli ancora croccanti. 

Arrotolare una fetta di prosciutto attorno ad ogni asparago, lasciando libera la punta. 

Arrotolare i rettangoli di pasta attorno ad ogni asparago, sempre lasciando libera la punta.

Adagiare i rotolini sulla placca del forno, distanziati l'uno dall'altro. Spennellarli con il tuorlo d'uovo e fare cuocere in forno a 180° per 30 minuti circa. 

 

Commenta questa ricetta

Spaghetti con asparagi selvatici e gamberi Eliche con gli asparagi al profumo di mare