Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Medaglioni di pesce

Di

Vota per questa ricetta 5/5 (1 Voti)

Ingredienti

  • 4 filetti di merluzzo
  • 160 gr di tonno sott'olio
  • 2 zucchine
  • mezza cipolla
  • 1 uovo
  • 3 fette di pancarrè
  • poco latte
  • olio EVO q.b
  • 30 gr di parmigiano
  • Pangrattato q.b
  • sale e pepe
  • basilico a piacere
  • prezzemolo tritato q.b

Informazioni

Difficoltà Facile
Costo Elevato

Tappe di preparazione

Tappa 1

Iniziate pulendo i filetti di merluzzo: sciacquateli sotto l'acqua corrente, asciugateli per bene con un panno da cucina, eliminate eventuali lische con una pinza da cucina. Tagliate i filetti a tocchetti. Nel frattempo fate rosolare la mezza cipolla con un filo d'olio, e cuocete a fuoco vivo le zucchine tagliate a julienne, salate e pepate.

Tappa 2

Poneteli nel mixer, con il tonno sgocciolato, l'uovo e il pane ammorbidio nel latte, tritate fino a d ottenere un trito omogeneo . Trasferite il composto in una ciotola e insaporite con sale, pepe, prezzemolo tritato e le zucchiene rosolate. Amalgamate bene il tutto

Tappa 3

Ponete su un tagliere un foglio di carta forno e incominciate a creare i medaglioni di pesce. Con un cucchiaio distribuite il composto di merluzzo all’interno di un coppa pasta e pressatelo con il dorso del cucchiaio in modo che il composto assuma la forma del coppapasta (questa operazione si può fare benissimo anche a mano).

Tappa 4

Ora passateli nel pangrattato,scaldate in una padella l'olio e una volta arrivato a temperatura fate cuocere i medaglioni..devono risultare ben dorati in tutti e due i lati, (in alternativa potete cuocere i medaglioni di pesce in forno statico a 180° per 25-30 minuti oppure in forno ventilato a 160° per circa 20 minuti).

Tappa 5

Terminata la cottura scolate i medaglioni e poneteli su carta assorbente per assorbire l’olio in eccesso. I vostri medaglioni di pesce sono pronti per essere portati in tavola ben caldi!
Buon Appetito!!

Vino in abbinamento : Vino Bianco Fermo, di medio corpo..ad esempio :Verdicchio dei Castelli di Jesi Docg oppure un Verdicchio di Matelica Docg
Servire con la verdure che preferite oppure con delle patatine fritte.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Come piegare un tovagliolo a forma di pesce

E dopo i tovaglioli a forma di coniglietti, ecco come realizzare dei simpatici tovaglioli a forma di pesciolino, perfetti per una festa a tema, una cena al mare o, semplicemente, per il primo di aprile!

Commenta questa ricetta

Linguine con i totani fritto misto di mare