Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Debora Prevedello

Lasagna ai peperoni gialli e spinaci

Di Debora Prevedello

State sognando di mangiare originali, dal sapore estivo e delicato, ma senza rinunciare al gusto? Grazie al gusto deciso dei peperoni, alla freschezza degli spinaci, alla golosità della mozzarella, ecco una ricetta di lasagne davvero imperdibile.
Preparando le sfoglie fatte in casa, il gusto ne guadagnerà: nulla eguaglia la porosità di una sfoglia di pasta casalinga. Il tempo impiegato e la pazienza verranno ripagate dai complimenti dei vostri ospiti! Provate questa ricetta, conquisterete anche gli irriducibili ed i puristi della lasagna alla bolognese!

Vota per questa ricetta 5/5 (781 Voti)

Ingredienti

  • Per le sfoglie di pasta fresca:
  • 400 g di farina 00
  • 4 uova BIO
  • Un pizzico di sale
  • Olio EVO q.b
  • Per il ripieno della lasagna:
  • 12-14 sfoglie circa di pasta fresca
  • 3 peperoni gialli
  • 1 cipolla
  • 150-200 g di mozzarella
  • 500 g di spinaci freschi
  • Parmigiano grattugiato q.b
  • Olio EVO q.b
  • Sale q.b

Informazioni

Difficoltà Media
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Setacciate la farina con un setaccio, quindi disponetela a fontana sul piano di lavoro; fate un buco al centro, metteteci le uova ed unite un pizzico di sale; sbattete piano con una forchetta, quindi impastate con le mani. Piano piano, staccate anche la farina dai bordi ed amalgamatela fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.

Tappa 2

Ora massaggiate l’impasto in modo energico, e sbattetelo di tanto in tanto sulla spianatoia. Continuate ad impastare la pasta per almeno quindici minuti. A questo punto date una forma rotonda e avvolgete l’impasto nella pellicola alimentare o in un panno umido, facendo riposare per 45 minuti minimo.

Tappa 3

Stendete l’impasto con il mattarello ad uno spessore di 1-2 mm. Eventualmente, se ce l’avete potete servirvi della macchina per tirare la sfoglia. Tagliate la pasta a forma di rettangoli (solitamente di formato 14x20 cm).

Tappa 4

Iniziate lavando i peperoni: tagliateli a metà, togliete anche il picciolo ed i filamenti bianchi interni, quindi posizionateli sulla placca del forno coperta da carta forno. La parte della pelle dovrà essere rivolta verso l’alto. Questa operazione è necessaria per poter eliminare facilmente la pelle del peperone, essendo questa decisamente indigesta. Fate cuocere i peperoni per circa 30 minuti a 220°C. Tirateli fuori dal forno, adagiateli in un sacchetto di plastica e chiudetelo con un laccetto. In questo modo si creerà dell’umidità all'interno del sacchetto, che faciliterà il processo di eliminazione della buccia. Una volta intiepiditi, togliete la pelle ai peperoni, salateli e tagliateli a pezzettini, quindi tenete da parte.

Tappa 5

Ora : mettete il latte in un pentolino antiaderente, portate ad ebollizione, quindi togliete dal fuoco e tenete da parte. Fate fondere a parte il burro a pezzetti, togliete dal fuoco, iniziate ad unire gradualmente la farina, mescolando con una frusta manuale o un cucchiaio di legno. Ora rimettete sul fuoco, unite il latte a filo, continuando a mescolare con la frusta. A questo punto la salsa inizierà ad addensarsi. Unite il sale e proseguite con la cottura fino a che la besciamella non avrà raggiunto una consistenza media. Una volta pronta, mettete da parte.

Tappa 6

Fate lessare gli spinaci in acqua bollente salata per 5 minuti, quindi scolateli e tritate con il coltello. Mettete da parte.

Tappa 7

Mescolate tre quarti della besciamella con i , e iniziate ad assemblare la lasagna. Prendete una pirofila e stendete un primo strato di besciamella e peperoni, continuate con uno strato di spinaci, coprite con le sfoglie; proseguite con la besciamella, gli spinaci, qualche cubetto di mozzarella, sfoglie di lasagna e così via fino a terminare gli ingredienti. Concludete la lasagna con la besciamella al naturale messa da parte.

Tappa 8

Distribuite un’ultima bella spolverata di Parmigiano grattugiato, qualche cubetto di mozzarella e via in forno. Cuocete a 180°C per 45-50 minuti. Una volta spento il forno fate raffreddare la lasagna per 5-10 minuti prima di servirla a fette. Per un effetto estetico più originale, tenete da parte qualche pezzo di peperone giallo, riducetelo a filetti o a cerchietto, grazie all'ausilio di uno stampino e usatelo per decorare la lasagna poco prima di servire.

Tappa 9

Buon appetito!

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Come preparare una besciamella perfetta

La besciamella è una salsa tradizionale molto utilizzata in cucina. Non è di difficile preparazione, ma nasconde alcune insidie, ed esistono dei trucchi per riuscire a prepararla al meglio. Scoprite come preparare una buonissima besciamella seguendo i consigli del nostro chef francese chef Damien. 

Ecco alcune suggestioni di piatti che potete preparare con la besciamella:
- Cannelloni con ricotta e spinaci
- Moussaka
- Pasta al forno al pesto


Commenta questa ricetta

Pasta con peperoni Lasagne di pesto speciale