Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

4 sughi per la pasta che profumano d'estate

La pasta è l'alimento più consumato in assoluto dagli italiani. Per questo motivo non è sempre facile trovare dei condimenti originali per stupire i nostri ospiti o prepararci una pasta diversa dal solito. Ecco 4 condimenti per la pasta che vi faranno sognare lasagnette e pennette anche di notte! 

5 sughi per la pasta
Lasagnette con tonno fresco, olive e pomodoro
Queste lasagnette fanno venire subito voglia di mettersi ai fornelli e prepararle! Preparate
con olive nere, tonno fresco e qualche acciuga: troppo gustose! Questa pasta ci ricorda i sapori dell'Italia d'estate; dunque, come rinunciarvi? Per 4 persone: Cuocete 400 g di spaghetti, lasagnette o linguine, facendo attenzione a scolarle un minuto prima del termine della cottura. Ora dedicatevi alla preparazione del sugo al tonno fresco: mettete un po' di olio EVO in una padella antiaderente assieme ad uno spicchio d'aglio intero e un po' di prezzemolo tritato grossolanamente. Aggiungete 150 g di tonno fresco a pezzettoni, una manciata di olive nere e 1 cucchiaio di capperi dissalati e risciacquati sotto l'acqua corrente per far loro perdere il sale in eccesso. Cuocete per circa 5 minuti, poi aggiungete del sugo di pomodoro, continuate la cottura per altri 3 minuti, scolate gli spaghetti e versateli nella padella con il sugo, continuando la cottura per un minuto ancora. Versate un bel filo di olio extravergine e portate subito in tavola.

5 sughi per la pasta

Spaghetti al pesto di pistacchio
Ecco degli spaghetti dal freschissimo sapore estivo grazie ai pistacchi: una ricetta che ci ricorda la nostra bella Sicilia. Se vi trovate di passaggio a Bronte, fate scorta di pistacchi e mettetevi a preparare questa pasta golosissima. Gli ingredienti sono pochi, ed è per questo motivo che devono essere di qualità eccellente per la buona riuscita del piatto. Pelate 200 gr di pistacchi: per aiutarvi, immergeteli per qualche minuto in acqua bollente, questo vi faciliterà l'operazione di pelatura. Tritateli con un coltello, poi schiacciateli per bene con un pestello. Aggiungete sale, pepe e parmigiano. Continuate a pestare i pistacchi con il pestello, aggiungendo mano a mano dell'olio. Quando avrete raggiunto una bella consistenza cremosa, il vostro pesto sarà pronto.

5 sughi per la pasta
Pasta  con acciughe, pinoli ed aneto
Questa ricetta super estiva coniuga il gusto delle alici, dei pinoli e dell'uvetta insieme: un trio perfetto! Per 4 persone: 400 gr di lasagnette all'uovo, 4 alici, una manciata di pinoli, una manciata di uvetta fatta rinvenire in acqua tiepida. Prendete una padella antiaderente, scaldatela bene e fate tostare i pinoli per 2 minuti a fuoco medio, facendo attenzione a non bruciarli. Spegnete e metteteli da parte. Nella stessa padella versate un bel filo di olio, aggiungete le acciughe spezzettate, uno spicchio d'aglio intero e fate cuocere per qualche minuto fino a completo scioglimento delle alici. Una volta che l'uvetta si sarà gonfiata, aggiungerla alle acciughe; lasciare insaporire 1 minuto, poi aggiungere i pinoli ed un mestolo di acqua di cottura della pasta. Quando il sughino sarà abbastanza asciutto profumatelo con l'aneto fresco e versateci le lasagnette scolate al dente, continuando la cottura per un minuto. Servite immediatamente.

5 sughi per la pasta

 Farfalle al pesto di rucola e mandorle
 Il pesto di rucola e mandorle è un'alternativa buonissima al classico pesto ligure. Mettete nel bicchiere del frullatore 300 g di rucola fresca e 100 g di pecorino, assieme ad una manciata di mandorle pelate e un bel giro d'olio; frullate tutto alla massima potenza per 2 minuti, ma non di più, per evitare che la rucola assuma un gusto amaro. Regolate di sale ed olio e versate sulla pasta calda, eventualmente stemperando con qualche mestolo di acqua di cottura, se il sugo dovesse risultare troppo denso. Se volete dare un tocco croccante alla vostra pasta, tenete da parte qualche mandorla tritata grossolanamente. Non dimenticate di spolverare con parmigiano grattugiato al momento. 

 

 

 

Scopri gli altri articoli della Tribù!



Tecniche di cucina

Uova in cocotte

Mescolate in una tazza adatta al forno a microonde 2 uova con 2 cucchiai di latte, sale e pepe. Aggiungete del basilico fresco tritato, dei pomodori ciliegini tagliati a metà e 2 cucchiai di formaggio di capra o di mozzarella a dadini. Completate con un cucchiaio di parmigiano grattugiato e mettete in microonde per 2-3 minuti.

Commenta questo articolo

I 7 errori da non fare per preparare la pizza 25 modi inediti di preparare il petto di pollo