Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Dieta Plank: il parere della dietologa

Avete già sentito parlare di dieta Plank?  Si tratta di una dieta che ti permette di perdere peso in fretta, abbiamo chiesto a una nutrizionista di dirci la sua...

Dieta Plank, ecco come funziona :)

Dieta Plank, ecco come funziona :)

La nostra dietologa sulla dieta Plank ha un'opinione piuttosto precisa. Infatti, la dieta Plank è a tutti gli effetti un regime molto sbilanciato dal punto di vista nutrizionale. Come tutte le diete lampo, è un regime alimentare privativo piuttosto sbilanciato:

  • carboidrati, che dovrebbero rappresentare il 45-60% delle calorie totali giornaliere, sono ridotti al solo panino che a volte è concesso a colazione e alla frutta
  • grassi monoinsaturi e polinsaturi (ovvero i grassi “buoni”) sono praticamente inesistenti, mentre i grassi saturi e il colesterolo (grassi “cattivi”) la fanno da padrone;
  • l’apporto proteico, di natura animale, è superiore ai livelli consigliati e può creare disturbi principalmente a livello renale ed epatico;
  • i quantitativi di fibra alimentare sono al di sotto di quelli raccomandati (25-30 g al giorno), a causa dello scarso apporto di frutta, verdura, legumi e cereali integrali; ci sono carenze anche per quanto riguarda vitamine e sali minerali.

Il motivo per il quale in questa dieta sono previste ben 6 uova alla settimana, dovrebbe essere per “accelerare il metabolismo“. In realtà è solo un mito da sfatare: è vero che le proteine sono energeticamente dispendiose da digerire, ma il metabolismo non ne risulta innalzato. Inoltre le uova solo ricche di colesterolo, che potrebbe appesantire il sistema cardiocircolatorio..

Altro punto debole della dieta Plank: il calo ponderale così veloce e aggressivo, attacca non solo la massa grassa, ma anche la massa muscolare. Inoltre può, in alcuni casi, creare dei seri squilibri anche a livello ematochimico (come ipoglicemia, chetoacidosi e disidratazione) determinando crampi, malessere generale, stanchezza e disturbi del sonno.

Insomma, il calo di peso va bene solo se partecipa di un miglioramento dello stato di salute generale dell'organismo. Dimagrire tanto e all'improvviso non significa per forza essere in forma


Scopri gli altri articoli della Tribù!



Commenta questo articolo

Le empanadas: i deliziosi panzerotti d'Argentina Detox: elimina gli zuccheri, pulisci il sangue e perdi peso, meglio che alla Spa!