Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Prosciutto brasato

Di

Lo staff di Tribù Golosa Team

Il prosciutto brasato è un prosciutto da cuocere in casa, tipico della cucina del nord Europa.
La versione che vi proponiamo è la ricetta del nostro Chef francese Chef Christophe. Il prosciutto brasato si mangia sia freddo come antipasto, oppure ancora caldo, servendolo come secondo, come un arrosto. Potrete in questo caso accompagnarlo con delle cipolline in agrodolce e delle patate arrosto, oppure con del purè di patate, o ancora con delle verdure gratinate.

Vota per questa ricetta 3.6/5 (270 Voti)

Ingredienti

  • 1 prosciutto già salmistrato da 4 kg (cosciotto di maiale salmistrato)
  • 1 mazzetto di odori
  • 3 cipolle
  • 5 chiodi di garofano
  • 3 carote grosse
  • 1 pugno di pepe in grani

Informazioni

persone 16
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 15minuti
Tempo di cottura 180minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Dissalare il prosciutto immergendolo 8 ore in acqua fredda. Cambiare l'acqua ogni 2 ore.
Disporre il prosciutto dissalato in una grossa casseruola, pelare le cipolle, inserire i chiodi di garofano su una di esse e aggiungerle al prosciutto.
Aggiungere il mazzetto di odori, il pepe in grani e le carote pelate e tagliate a rondelle.
Coprire il prosciutto di acqua fredda.
Portare a ebollizione, schiumare, poi abbassare il fuoco e sobbollire il prosciutto facendo attenzione che sia sempre ricoperto di acqua.
Per una cottura ottimale, contare 20 minuti per libbra.
Ma il test più infallibile è quando l'osso della coscia si stacca facilmente dalla carne: eliminatelo levandolo con le mani.
A questo punto, spegnere il fuoco e lasciare raffreddare il prosciutto nel suo liquido di cottura, se si desidera mangiarlo freddo. Altrimenti, è possibile degustarlo subito, ancora caldo.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Nachos di patate per un aperitivo sano e goloso

Questi nachos preparati con fettine di patata sono davvero sani ed irresistibili; un'alternativa decisamente più leggera rispetto alle tortillas industriali in sacchetto, piene di oli e grassi idrogenati. Vi basterà fare cuocere delle fettine di patata al forno, dar loro una forma a rosa, spolverare con formaggio e prosciutto, ed ecco pronto un piatto goloso da servire accompagnato all'aperitivo.

 

 

INGREDIENTI:

  • 1 grossa patata
  • Formaggio grattugiato (tipo cheddar)
  • Olio d'oliva
  • Sale
  • Prosciutto crudo q.b 
  • Panna fresca e cipollotto per servire

 

PROCEDIMENTO : 

Tagliare la patata a rondelle sottile. Mettere ben stese sulla placca del forno ricoperta di carta forno, evitando di sovrapporle. Versare un filo d'olio d'oliva, salare e pepare e cuocere per 20 minuti a 230°. 

Una volta cotte, riunire la metà delle fettine di patate formando una sorta di rosa, sempre tenendole sulla placca del forno. Unire il formaggio grattugiato ed il prosciutto crudo. spezzettato. Ricoprire di fettine di patate e di formaggio e ripetere l'operazione 2 volte. 

Far cuocere per 10 minuti a 200°. Servire accompagnando con un cucchiaio di panna fresca e di cipollotto tritato finemente. 

 

 

 

Commenta questa ricetta

Prosciutto brasato Torta salata prosciutto e patate