Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Pepper

Crostata di pesche alla salvia ananas e semolino

Di

Una Crostata di Frutta fresca, ma leggera, un'alternativa alle classiche torte estive.

Vota per questa ricetta 4.7/5 (101 Voti)

Ingredienti

  • Per la Pasta Frolla al Farro:
  • 125 g di Farina di Farro Integrale
  • 63 g di Zucchero di Canna Integrale
  • 22 g di Olio Extravergine di Oliva
  • 22 d di Olio di Riso
  • 35 g Acqua
  • 3 g di Lievito per Dolci
  • 1/2 Cucchiaino di Estratto di Vaniglia (in Alternativa potete usare direttamente 1 Baccello di Vaniglia)
  • 500 ml di Latte
  • Per il Ripieno:
  • 150 ml di Panna fresca
  • 50 g di Semolino al Farro
  • 50 g di zucchero di canna Grezzo più 5/6 cucchiai per Caramellare le Pesche
  • 5 g di Gelatina in Fogli
  • 2 Cucchiai di Estratto Vaniglia più 1 Cucchiaio per le pesche
  • 3/4 Foglie di Salvia Ananas
  • più altre 5 Foglie per la guarnizione
  • Una Noce di Burro
  • 2 Pesche Percoche

Informazioni

persone 6
Difficoltà Media
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Per La Frolla:
Sciogliete lo zucchero nell’acqua e unite il Lievito, gli Oli, la farina e la vaniglia, Impastate Velocemente e poi lasciate riposare in frigorifero.
Prima di Utilizzare la pasta lavoratela con qualche goccia di acqua se vi sembra toppo dura.

Tappa 2

Stendete la Frolla, rivestite una tortiera, precedentemente imburrata e infarinata e Cuocete in bianco (mettendo sopra dei pesi, come dei fagioli secchi) a 180°C per 30 minuti circa, poi lasciatela raffreddare completamente.

Tappa 3

Per il ripieno: in una ciotolina con dell’acqua fredda fate ammorbidire la gelatina, mettete in un pentolino il latte e quando questo sarà arrivato a bollore aggiungete a pioggia il semolino e lo zucchero di canna e amalgamate fino a che il composto non diventa denso, aggiungete la gelatina e accertatevi che si sciolga del tutto, quando sarà pronto, togliete dal fuoco ed aggiungete l’estratto di vaniglia, amalgamate bene e lasciate raffreddare.

Tappa 4

Montate la Panna ben Soda e quando il composto di semolino sarà tiepido (meglio se quasi freddo) amalgamate i due composti, versate la crema che avete ottenuto nel guscio di frolla e mettete in frigorifero a raffreddare.

Tappa 5

Lavate e Asciugate le Foglie di Salvia, sbucciate le Pesche e tagliatele a fettine sottili.
In una Padella mettete una noce di burro e 2/3 foglie di Salvia, aggiungete le fettine di pesca e 5 cucchiai circa di zucchero di Canna, fate sciogliere lo zucchero, aggiungete 1 cucchiaio di Vaniglia e lasciate cuocere per 5/10 minuti, deve formarsi un caramello denso

Tappa 6

Disponete le pesche e le Foglie di Salvia sulla torta, utilizzate il caramello che si è formato per lucidare le pesche, lasciate riposare in frigorifero almeno un paio di ore prima di servire.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Involtini di pesche al forno, un antipasto dal gusto inedito

La pesca è un frutto che si sposa benissimo anche con i cibi salati. Questa ricetta, perfetta da servire come antipasto o come aperitivo, è veloce da preparare e stupirà i vostri ospiti. L'accordo delle pesche con la pancetta è davvero inedito. Anche i più scettici si ricrederanno. 

 

INGREDIENTI:

 

  • 4 pesche
  • 8 fettine di pancetta 
  • Glassa all'aceto balsamico
  •  16 foglioline di basilico

 

PROCEDIMENTO:

 

Tagliate le pesche in quarti. Appoggiate una fogliolina di basilico su ogni  fettina di pesca.  Arrotolate la pancetta intorno ad ogni fettina di pesca. Fate cuocere in forno per circa 10 minuti a 180°, o fino a quando la pancetta sarà croccante.

Decorate con la glassa all'aceto balsamico e servite immediatamente. 

 

 

 

 

Commenta questa ricetta

TIRAMISU' CON ANANAS E FRAGOLE Torta rovesciata classica