Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Melanzane alle tre cotture

Di

concorso melanzane

Vota per questa ricetta 3/5 (329 Voti)

Ingredienti

  • 350 gr melanzana
  • 200 gr tonno
  • 60 gr mozzarella di bufala fresca
  • 30 ml aceto di mele
  • 80 gr pan focaccia
  • olio
  • sale
  • pepe
  • menta

Informazioni

persone 2
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 25minuti
Tempo di cottura 15minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

pulire la melanzana e togliere la pelle che taglieremo a filamenti molto sottili.
tagliare la melanzana poi a dadini e farli saltare in una pentola antiaderente con poco olio extravergine di oliva. regolare di sale e pepe.
appena i dadini saranno teneri ma ancora croccanti tenerne da parte qualcuno per la decorazione e i rimanenti metterli in una terrina.
unire l’aceto, qualche fogliolina di menta e iniziare a frullare con un frullatore ad immersione aggiungendo l’olio pian piano a filo in modo da emulsionare la crema.
lasciar riposare al fresco almeno 10 minuti prima di utilizzare
tagliare il tonno fresco a tartare e condire con olio e sale; tenere da parte per almeno un quarto d’ora.
con il coppapasta ricavare due dischetti dal panfocaccia, metterli un attimo a scaldare su una pentola antiaderente ben calda e poi disporre sul piatto.
velare il panfocaccia con la maionese di melanzana.
porre sopra la mozzarella fresca tagliata a fettine sottili e poi la tartare di tonno, precedentemente condita sopra.
intanto friggere con poco olio in un pentolino i filini di buccia di melanzana che appena diventano croccanti posizionare sopra la tartare.
un pizzico di sale e servire subito, decorando con un po’ di maionese di melanzane e qualche fogliolina di menta

passaggi veloci per dare il senso caldo del panfocaccia e freddo della tartare e della salsa e di nuovo caldo del fritto

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Prepara un antipasto originale e d'effetto : mini tortini al tonno

INGREDIENTI:

  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di Maizena
  • 200 ml di panna fresca liquida
  • 1 cucchiaino di pesto alla genovese
  • 1 pizzico di sale
  • 2 scatolette di tonno al naturale
  • Qualche pomodorino ciliegino
  • Un po' di erbe aromatiche come timo, basilico, origano, rosmarino

 

 

PROCEDIMENTO:

Rompete le uova in una ciotola, unite la Maizena, la panna, il pesto, il sale ed il tonno. Lavate bene e tenete da parte le due scatolette di tonno vuote. Mescolate bene il tutto e riempite le scatolette con il composto ottenuto.


Terminate disponendo  3 pomodorini sulla superficie di entrambe le scatolette. Spolverate con le erbe aromatiche. 

Fate cuocere per una ventina di minuti a 180°. 

Commenta questa ricetta

Gnocchi di Patate Rosse e Melanzane su fonduta di Camembert al Bordeaux Fiore di pizza