Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Francesco Costanza

Vermicelli con pesce spada e melanzane

Di

Di tutti i primi piatti quello con il pesce spada è sempre tra i più superbi, l'abbinamento poi con le melanzane e le foglie di mentuccia la catapultano subito alla top della gastronomia siciliana. La ricetta è molto semplice, come per tutte le ricette di pesce, quasi tutto il successo dipende dal pesce che deve essere freschissimo.
Unica accortezza consiste nella scelta delle foglie di menta di cui ne esistono diverse varietà con caratteristiche e destinazioni a uso diverso, spesso noi siciliani la indichiamo come mentuccia perchè quella che usiamo generalmente è a foglia piccola.

Vota per questa ricetta 2.9/5 (323 Voti)

Ingredienti

  • 300 g. di pasta tipo vermicelli n.7 (oppure spaghettoni)
  • 1 fetta di pesce spada da 250 g.
  • 1 melanzana
  • 2 spicchi di aglio
  • 6 foglie di mentuccia
  • 2 pomodori
  • olio d'oliva
  • sale q.b.
  • 1 peperoncino

Informazioni

persone 4
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 30minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Dopo aver lavato e asciugato la melanzana, tagliamola a dadini 3cm x 3 cm circa, mettiamoli in uno scolapasta, cospargere con un pugno di sale e lasciare coperti con un panno almeno 1 ora, trascorso questo tempo laviamo i dadi di melanzana in acqua corrente per eliminare ogni traccia di sale e asciugarli benissimo con un panno, quindi friggerli in abbondante olio di semi, una volta fritti mettiamoli a sgocciolare in una retina e teniamoli da parte. Prendiamo ora una padella salta pasta e in 4 cucchiai di olio d'oliva facciamo rosolare i 2 spicchi d'aglio interi (che poi elimineremo) e il peperoncino sminuzzato, aggiungiamo il pesce spada tagliato a dadini e facciamolo rosolare per un paio di minuti, aggiungiamo una spruzzata di vino bianco e a fiamma vivace lasciamo evaporare, grattuggiamo i due pomodori (questa è una procedura molto usata nella gastronomia siciliana, sopratutto nei piatti con pesce) e aggiungiamoli al pesce spada, aggiungiamo anche i dadini di melanzane, aggiustiamo di sale e portiamo ad ebolizzione a fiamma moderata per circa 10 minuti, scoliamo la pasta al dente e versiamola nella padella del condimento, facciamo saltare e amalgamare bene gli ingredienti, uniamo le foglie di mentuccia, servire ben caldi e......buon appetito.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

La pasta ai broccoli più golosa che abbiate mai assaggiato

INGREDIENTI:

- 1 broccolo

- 2 spicchi di aglio tritato

- 200 ml di panna da cucina 

- La buccia grattugiata di 1 limone ed il succo

-Sale q.b

-Pepe q.b

- 320 g di pasta corta

-Parmigiano grattugiato q.b

 

PROCEDIMENTO : 

Tagliare 1 broccolo a cimette e farlo cuocere in acqua bollente. Quando è quasi cotto, ma ancora croccante, scolatelo e mettetelo a bagno in una ciotola con acqua fredda e dei cubetti di ghiaccio. Questa operazione serve a mantenere il colore verde brillante al broccolo. Far soffriggere l'aglio tritato in una padella con dell'olio caldo, unire la panna, mescolare bene, aggiungere la buccia di limone grattugiata, salate, pepate. Date una mescolata ed unite il succo di limone. 

Nel frattempo fate cuocere la pasta, scolatela ed unite le cimette di broccolo scolate ed il sugo alla panna. 

Unite del Parmigiano grattugiato e servite immediatamente. 

Commenta questa ricetta

VERMICELLI CON PESCE SPADA E MELANZANE Pasta pesce spada e menta