Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

La parmigiana di patate

Di

La ricetta della parmigiana di patate propone un piatto unico, dal gusto delicato e prelibato. Gli ingredienti sono semplici ed economici, il procedimento è alla portata di tutti ed è estremamente versatile perché che gli ingredienti si possono personalizzare secondo i propri gusti senza alterare il risultato finale. È ottima sia calda che fredda, quindi può essere consumata anche per una gita fuori porta o per un buffet con gli amici.

Vota per questa ricetta 3.9/5 (109 Voti)

Ingredienti

  • Patate: 1 kg
  • Besciamella: 250 gr
  • Speck: 250 gr
  • Mozzarella: 250 gr
  • Pangrattato: q.b.
  • Parmigiano grattugiato: q.b.
  • Sale: q.b.

Informazioni

persone 4
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 60minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

La parmigiana di patate - Tappa 1

Prendete le patate, lavatele bene, sbucciatele e tagliatele a fette regolari, fate in modo da utilizzare patate dalla forma quanto più regolare possibile affiché le fette risultino simmetriche. Sciacquate con acqua fredda, salatele leggermente e lasciatele scolare.

2
Tagliate a pezzettini lo speck e la mozzarella e cominciate a comporre la vostra parmigiana: in una teglia da forno stendete un sottile strato di besciamella, mettete uno primo strato di patate, aggiungete la mozzarella, lo speck e una spolverata di parmigiano grattugiato e pepe. Ricoprite il tutto con la besciamella e ripetete l’operazione sino ad utilizzare tutte le patate, realizzando uno sformato di 3/4 livelli. Terminate con uno strato di besciamella, parmigiano e pane grattugiato, per formare una patina croccante.

3
Infornate in forno preriscaldato a 200° per 45 minuti, o almeno fino a quando non si è raggiunta la doratura in superficie, aiutatevi a capire la cottura con i denti di una forchetta, se la parmigiana si rompe è pronta. Lasciate riposare a forno spento per 10 minuti, tagliatela a fette e servite.

Per dare più leggerezza e cremosità, aggiungete un cucchiaio di latte alla besciamella. Se preferite potete sostituire lo speck con il prosciutto cotto e, se volete dare una consistenza più compatta alla vostra parmigiana, potete usare la scamorza anziché la mozzarella.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Croissants di patate ripieni al formaggio

Questa versione salata di croissants alle patate è una scelta azzeccata per un pranzo o una cena in cui si vuole presentare un piatto originale ed al tempo stesso sfizioso e semplice da preparare. Accompagnate i croissants di patate con  un'insalata, ed avrete un ottimo secondo piatto. 

 

INGREDIENTI:

  • 200g di patate
  • Sale e pepe
  • 3 cucchiai di Parmigiano  grattugiato
  • 100g di farina
  • Formaggio (Provola o emmental)
  • Burro

 

PROCEDIMENTO:

Sbucciare le patate e farle cuocere in acqua bollente salata per 20-30 minuti. Una volta cotte, schiacciate le patate. Unire il Parmigiano grattugiato e la farina e mescolare, quindi impastare a mano per ottenere una palla di pasta. 

Prendete una porzione di pasta ottenuta e stendetela su una superficie infarinata. Ritagliare i bordi per ottenere un triangolo. Mettere un pezzo di formaggio al centro, pepare ed arrotolare per formare il croissant. Ripetere l'operazione fino ad esaurire la pasta. Far fondere il burro in una padella calda e far friggere i croissants (girandoli a metà della cottura), fino a che non saranno ben dorati. Servire caldi.  

 

 

 

 

 

Commenta questa ricetta

Gnocchi di patate (ricetta base) Vellutata di zucca