Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Scorzette d’arancia candite

Di

Queste scorzette d’arancia candite vanno via in un attimo!
Sarà per via di quello zucchero croccante che contrasta con l’aspro del’arancia. O per la polpa volutamente lasciata attaccata alla scorza sembra gelatina di frutta e ti verrebbe di non smettere mai di mangiarne.
Procedimento un pò pungo ma semplicissimo.

Vota per questa ricetta 2.3/5 (6 Voti)
Scorzette d’arancia candite 5 Foto

Ingredienti

  • 1Kg arance non trattate
  • Acqua per bollirle
  • 500ml per lo sciroppo
  • 300g zucchero per lo sciroppo
  • più quello per ricoprirle

Informazioni

persone 8
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 60minuti
Tempo di cottura 90minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Scorzette d’arancia candite - Tappa 1

Tagliare la buccia delle arance, in modo da lasciarci attaccata anche un pò di polpa, tralasciando la parte centrale. Ricavare degli spicchi e sistemarli in un tegame, ricoprendo d’acqua e portando a ebollizione. Far bollire per 4-5 minuti, scolare l’acqua e ripetere l’operazione per 4-5 volte. Questo serve a far perdere l’amaro alla buccia.

Tappa 2

Scorzette d’arancia candite - Tappa 2

Preparare, poi, in una teglia abbastanza capiente, uno sciroppo di acqua e zucchero, in proporzione: 500ml di acqua e 300ml di zucchero. Mettere sul fuoco e dopo che tutto lo zucchero si è sciolto, versare le bucce d’arancia, in modo da non sovrapporle.

Tappa 3

Scorzette d’arancia candite - Tappa 3

Rimettere sul fuoco e lasciar sobbollire finchè lo sciroppo non sarà completamente assorbito (ci vorrà un’oretta e mezza o più).

Tappa 4

Scorzette d’arancia candite - Tappa 4

Togliere le scorzette dal tegame e, una per una, passarle nello zucchero semolato… o intingerle nel cioccolato fuso.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Lo strudel di mele veloce da preparare e buonissimo

INGREDIENTI:

  • Un rotolo di pasta sfoglia
  • 1 mela
  • Una ciotolina di uvetta 
  • 1 cucchiaio di farina di mandorle
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di cannella
  • Un tuorlo d'uovo
  • Zucchero a velo
  • Caramello liquido (facoltativo) 

 

PREPARAZIONE:

 

Preriscaldate il forno a 180°. Tagliate la mela a fettine fine. Mescolate in una ciotola l'uvetta, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, la farina  e la cannella. Stendete il rotolo di pasta sfoglia e aggiungeteci le mele al centro. Con un coltello appuntito, tagliate la pasta  su ogni lato delle mele. Fate dei tagli sulla superficie, distanziati di 2 cm l'uno dall'altro. Iniziate ad intrecciare  la pasta partendo dalle estremità e portandole verso il centro, accavallando le bande di pasta. 
Spennellate con un tuorlo d'uovo. Infornate per 35 minuti a 180°. Spolverare con zucchero a velo e versate un po' di caramello liquido per decorare. 

 

 

Commenta questa ricetta

Struffoli Struffoli