Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Zeppoline di alghe

Di

Vota per questa ricetta 3.6/5 (10 Voti)

Ingredienti

  • 300 gr di farina
  • 100 gr di alghe
  • 150 ml di acqua (minerale)
  • 1 pizzico di sale
  • 12 gr di lievito (di birra)
  • 1 cucchiaio di bicarbonato

Informazioni

persone 6
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 20minuti
Tempo di cottura 15minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Per preparare le Frittelle di Alghe iniziare a lavare accuratamente le alghe (se sono surgelate occorrerà prima scongelarle).
Mettere le alghe in abbondante acqua fredda, aggiungere un cucchiaio di bicarbonato e lasciarle in ammollo.

Tappa 2

Preparare la pastella: sciogliere il lievito in un po' d'acqua, mettere la farina e l'acqua con il lievito in una ciotola ed impastare con le mani. Aggiungere la restante acqua man mano che viene assorbita.

Tappa 3

Sgocciolare le alghe ed aggiungerle tagliandole a pezzetti alla pastella. Aggiungere anche un pizzico di sale (molto poco, perchè le alghe sono già salate, ed altro sale verrà aggiunto sulla superficie delle frittelle).

Tappa 4

Ottenuta una pastella coprirla con un canovaccio e tenendola in un luogo riparato porla a lievitare per 4 ore circa. Trascorso questo tempo la pastella avrà dovuto raddoppiare il suo volume.

Tappa 5

Riscaldare abbondante olio per friggere e procedere alla cottura delle frittelle. Potete prendere l'impasto per formare le frittelle con due cucchiai o potete utilizzareil seguente metodo: Indossare un guanto di lattice, prendere una manciata di impasto con la mano (con il guanto), schiacciare la pastella nella mano a pugno chiuso, ne fuoriuscirà un po' dal pugno, che dovrà essere raccolta con un cucchiaio .

Tappa 6

Zeppoline di alghe - Tappa 6

Con il cucchiaio che ha preso la pastella, immergere la stessa nell'olio bollente e procedere in questo modo per formarne delle altre. Non conviene cuocerne troppe alla volta, altrimenti la temperatura dell'olio si abbassa troppo. Girarle a metà cottura e farle dorare, ci vorranno 3 minuti circa in totale. Appena saranno dorate prenderle con una schiumarola e metterle da parte. Procedere in questo modo per cuocere tutte le frittelle. Servire le Frittelle di Alghe ancora calde, spruzzandole con un po' di sale.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Pancakes

Avete mai provato a preparare i pancakes? Si tratta di soffici frittelline  tipiche della cucina americana, servite a colazione accompagnate da sciroppo d'acero e frutta fresca.  

Commenta questa ricetta

Zeppoline di alghe Takoyaki, gustose polpette di polpo