Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Vellutata verza e cavolfiore

Di

Ho scoperto la bellezza delle vellutate! Non troppo liquide permettono al mio piccolo ometto di poterle mangiare senza difficoltà, e permettono di accostare ogni tipo di verdura, permettendo anche ai più delicati di trovare la combinazione ideale!:) Questo è il mio ultimo esperimento, neanche a dirlo, tutti hanno pulito il piatto alla perfezione!

Vota per questa ricetta 0/5 (0 Voti)

Ingredienti

  • 1/2 verza
  • 1 cavolfiore piccolo
  • 2 cucchiai d'olio
  • 4 cucchiai di semi di sesamo
  • sale
  • pepe

Informazioni

persone 3
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 10minuti
Tempo di cottura 20minuti
Costo Elevato

Tappe di preparazione

Tappa 1

Pulite e lavate sia il cavolfiore che la verza. Metteteli poi a lessare in acqua salata, io ho fatto in pentola a pressione e dal fischio li ho lasciati 15 minuti. In una pentola normale lasciateli per circa 20 minuti dal bollore. Per controllare che sia cotto, provate a infilzare il cavolfiore e sentirne la consistenza. Una volta pronti e scolati (tenete da parte l'acqua di cottura), iniziate a mixare, aggiungendo pepe, sale (assaggiate prima e controllate se effettivamente serve), 2 cucchiai di olio d'oliva, e se non fosse sufficiente anche dell' acqua di cottura, fino ad ottenere la cremosità desiderata. In una piccola padella mettete a tostare velocissimamente i semi di sesamo, giusto per renderli leggermente croccanti. Aggiungeteli alla vellutata e... buon appetito!!:)

Ti potrebbe interessare anche:

Commenta questa ricetta

Frittelle di cavolfiore Cavolo Strasciàto