Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Crostatine ai frutti di bosco

Di

Vota per questa ricetta 3.1/5 (318 Voti)

Ingredienti

  • Ingredienti per la crema pasticcera
  • 250 ml di latte
  • 3 rossi d’uovo
  • 80 gr zucchero
  • 20 gr di fecola
  • buccia limone bio
  • Ingredienti per la frolla:
  • 230 gr di farina
  • 125 gr di burro
  • sale
  • ½ bustina di lievito
  • 125 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 300 gr di frutti di bosco

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 30minuti
Tempo di cottura 20minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Iniziate preparando la crema pasticcera. Mettete il latte sul fuoco con la buccia del limone e fatelo scaldare (caldo non bollente), In un pentolino mescolate i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare spumosi, poi aggiungete la fecola e mescolate ancora. Sempre mescolando aggiungete a filo il latte caldo. Poi mettete sul fuoco e portate ad ebollizione, appena accenna a bollire spegnete, e levate il limone.
Mettete la crema in una ciotola e lasciatela raffreddare coprendola con della pellicola trasparente da cucina. Per evitare che si formi una pellicola in superficie, mentre la crema si raffredda, appoggiate la pellicola da cucina direttamente sulla crema. Mentre si raffredda la crema, preparate la pasta frolla, mettendo nel mixer con le lame la farina, il sale, il burro il lievito e frullate. Unite lo zucchero e avviate nuovamente il mixer. Aggiungete anche l'uovo e frullate finchè non diventerà un panetto. Stendete la frolla a circa 1 cm di spessore e per fare i cerchi usate gli stampi delle crostatine. Foderate le formine con la pasta frolla e con i rebbi di una forchetta bucherellate la superficie, quindi ricopritele con della carta forno. Riempite di legumi secchi l’interno degli stampi ed infornate areato a 180° per circa 20 minuti (la pasta deve cuocere senza colorare eccessivamente). A cottura avvenuta, sfornate gli stampini, togliete i legumi secchi e lasciate raffreddare le basi delle crostatine. Una volta fredde, togliete la carta forno, sformate le basi e riempite con la crema pasticcera, quindi guarnite con i frutti di bosco.

Io ho usato more e fregole fresche, ma volendo potete utilizzare anche i frutti di bosco surgelati. In questo caso vi consiglio di metterli a scongelare dentro ad un colino prima di usarli per guarnire, in modo che il succo scoli e non bagni eccessivamente la crema. Se volete potete splverizzare di zucchero a velo o ricoprire i frutti di bosco con della gelatina per dolci.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Crema pasticcera

La crema pasticcera è la crema base della pasticceria. Scoprite con noi come prepararla seguendo il video del nostro chef Damien.

Commenta questa ricetta

Crostatina crudista vegana con carruba, mandorle e mousse di avocado e lime Crostatina alla ricotta