Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Placki ziemniaczane le frittelle di patate polacche

Di

Vota per questa ricetta 4.1/5 (19 Voti)

Ingredienti

  • 1 Kg di patate
  • 1 uovo
  • 1 cipolla bianca
  • 2 cucchiai di farina bianca
  • prezzemolo tritato
  • olio d'oliva
  • sale
  • pepe

Informazioni

persone 4
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 25minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Sbucciate le patate e grattugiatele con una grattugia piuttosto grande, poi mettetele in uno scolapasta, schiacciatele in modo che perdano la loro acqua di vegetazione e trasferitele in una ciotola.

Pelate la cipolla eliminando le bucce più esterne e tritatela finemente. Unitela alle patate, aggiungete l'uovo, due cucchiai di prezzemolo tritato, sale, pepe e la farina. Tenete presente che la quantità di farina può cambiare a seconda della qualità delle patate utilizzate. aggiungetene tanta quanta ne servirà per rendere il composto piuttosto asciutto e corposo.

Tappa 2

Mettete una pentola dai bordi alti sul fuoco con circa 4 cucchiai di olio. Dosate il composto di patate con il cucchiaio e versatelo nell'olio bollente. Appiattitelo nella padella in modo da creare delle frittelle piuttosto basse. Fatele dorare per 5 minuti da un lato, quindi voltatele aiutandovi con una paletta e facendo attenzione a non romperle.

Tappa 3

Una volta ultimata la cottura adagiate le frittelle su della carta da cucina in modo da eliminare l'unto in eccesso. Servite le frittelle di patate ben calde, accompagnandole a piacere con formaggio o crema di funghi.
Le frittelle di patate sono ottime anche servite come merenda dolce, in accompagnamento con miele, zucchero o marmellata.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Pancakes

Avete mai provato a preparare i pancakes? Si tratta di soffici frittelline  tipiche della cucina americana, servite a colazione accompagnate da sciroppo d'acero e frutta fresca.  

Commenta questa ricetta

Manene Sfinge