Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Arrosto di vitello al forno con patate

Di

Vota per questa ricetta 3.6/5 (362 Voti)

Ingredienti

  • 1 kg di carne bovina ( sottofesa di vitello)
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 12 foglie di salvia
  • brodo di carne vegetale
  • 1,5 kg di patate
  • olio extravergine di oliva
  • 3 spicchi d'aglio
  • rosmarino
  • sale
  • pepe

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 30minuti
Tempo di cottura 70minuti
Costo Elevato

Tappe di preparazione

Tappa 1

Iniziare accendendo il forno a 180°.

Tappa 2

Prendere il pezzo di carne scelto per fare l’arrosto, quindi legarlo, infilare sotto alla legatura delle foglie di salvia e due rametti di rosmarino, quindi massaggiare tutta la sua superficie con del sale fino da cucina in modo che sciogliendosi penetri nella carne, quindi pepare.

Tappa 3

Mettere l'arrosto legato in un tegame contenente dell'olio di oliva (e un pezzetto di burro se vi piace) e rosolarlo su tutti i suoi lati.

Tappa 4

Nel frattempo, sbucciare le patate, e tagliarle a tocchetti (affinchè si cuociano tagliare le patate a pezzi non troppo grandi); mettere l'arrosto rosolato al centro di una teglia capiente (in modo che anche le patate, una volta poste al suo interno non si sovrappongano) irrorarlo con il fondo di rosolatura, e unire le patate a pezzetti cospargendole con sale, pepe, gli spicchi d'aglio, un trito di aghi di rosmarino e foglie di salvia.

Tappa 5

Cospargere l'arrosto con il vino bianco e bagnare il tutto con un po' di brodo e con dell'olio extravergine di oliva.
Infornare in forno già caldo a 180°.

Tappa 6

Trascorsi i primi 30 minuti di cottura, estrarre la teglia con l’arrosto, munendosi di appositi guanti da forno, irrorare con del brodo se necessario e muovere le patate, quindi mettere di nuovo la teglia in forno per continuare la cottura.

Tappa 7

Continuare a cuocere l’arrosto per altri 30 minuti, trascorsi i quali le patate saranno pronte mentre dovrete verificare la cottura dell’arrosto pungendolo con uno spillone: se fuoriuscirà un liquido traslucido l’arrosto è cotto, mentre se il liquido sarà rosato, significa che ancora è crudo, quindi dovrà continuare la cottura per qualche altro minuto.

Tappa 8

Quando l’arrosto sarà cotto, spegnere il forno ed estrarre la carne; avvolgerla in un foglio d'alluminio per tenerla in caldo.
Estrarre le patate dalla teglia e prelevare il liquido di cottura che sarà rimasto nella teglia, filtrarlo e farlo addensare in una padella antiaderente aggiungendo della farina, infine aggiustare la salsa di sale e di pepe.

Tappa 9

A questo punto togliere la carne dall’alluminio: si può scegliere di tagliare l’arrosto in tavola davanti ai commensali, oppure di farlo prima e comporre già i piatti da servire, accompagnando la carne con le patate al forno e il sugo ottenuto.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Come legare un arrosto come uno chef ?

La tecnica per legare un arrosto, spiegata dal nostro Chef Damien. Volete imparare a legare un arrosto come il vostro macellaio ? Seguite i consigli del nostro chef per preparare il vostro arrosto prima di cuocerlo.

 

Commenta questa ricetta

Arrosto di vitello al forno con patate Arrosto di vitello al forno con patate