Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Mini millefoglie con crema diplomatica

Di

Vota per questa ricetta 3.9/5 (72 Voti)

Ingredienti

  • Zucchero a velo q.b.
  • Pasta Sfoglia 1 confezione
  • Crema diplomatica 350 gr circa
  • Per guarnire:
  • Zucchero a velo q.b.
  • Fragole 2
  • Cioccolato a scaglie q.b.
  • Pesche sciroppate 2 pezzetti

Informazioni

Difficoltà Media
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Preparate circa 350 gr di crema diplomatica seguendo la nostra ricetta
INGREDIENTI PER CIRCA 600 GR DI CREMA DIPLOMATICA
Latte
250 ml
Uova
3 tuorli
Farina
o maizena 25 gr
Zucchero
75 gr
Vaniglia
mezza bacca (o mezza bustina di vanillina)
Panna
fresca liquida 180 ml
Zucchero
a velo 20 gr
.
Ritagliate 9 dischi di pasta sfoglia con uno stampino tondo del diametro di circa 8 cm che disporrete, distanziandoli un poco uno dall’altro, su di una teglia foderata con della carta forno.
Bucherellateli con uno stuzzicadenti o con i rebbi di una forchetta, spennellateli con dell’uovo sbattuto ed infornateli per circa 10 minuti a 180°.

Tappa 2

A cottura avvenuta, sfornate le sagome di pasta sfoglia e lasciatele raffreddare, poi con un coltello affilato dividetele a metà (tagliandole come per aprire un panino) stando attenti a non romperle; vi troverete ad avere 18 dischetti, con i quali otterrete 6 piccole millefoglie (per realizzare 1 millefoglie occorrono tre dischi).
Mettete la crema diplomatica in una tasca da pasticcere con bocchetta spizzata.
Mantenendo sempre la parte tagliata, interna ai dischi, verso il basso, adagiate il primo disco di pasta sfoglia sopra un piatto da portata e ricopritelo (aiutandovi con la tasca) di la crema diplomatica; adagiate sulla crema un altro disco di pasta sfoglia, e ricoprite anch’esso di crema, poi terminate la sequenza appoggiandovi sopra l’ultimo disco.

Guarnite il centro del disco con una rosa di crema diplomatica, spolverizzate con dello zucchero a velo e decorate con una fragolina o dei pezzetti di pesca sciroppata o dei riccioli di cioccolato al latte e bianco
. Procedete nella stessa maniera fino all’esaurimento dei dischi di pasta sfoglia, poi ponete le 6 millefoglie ottenute in frigorifero per mezz’ora, dopodichè potete servirle.

Quando aprirete la confezione di pasta sfoglia da voi acquistata, vi troverete davanti un cerchio del diametro di circa 30 cm, dal quale ricaverete 9 sagome del diametro di 8cm. Se avete tempo e ne siete capaci, potete preparare la pasta sfoglia voi stessi seguendo la nostra ricetta
Per le decorazioni delle mini millefoglie potete usare anche altra frutta come lamponi, mirtilli, kiwi, fragoline di bosco, uva, ecc …

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Crema al limone: profumata, da spalmare sui biscotti!

INGREDIENTI:

 

  • La buccia di 1 limone BIO
  • 180 ml di succo di limone
  • 60g di zucchero
  • 3 uova
  • 180g di cioccolato bianco

 

PROCEDIMENTO:

Grattugiate la buccia di limone in una casseruola. Aggiungere il succo di limone, mescolare con una frusta manuale ed unire le uova; mettere la casseruola sul fuoco e fare cuocere a fuoco dolce, continuando a sbattere dolcemente con la frusta. Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato bianco. Versate la crema al limone sul cioccolato fuso. Mescolate con una spatola affinché la crema sia ben liscia. Versate in un vasetto con la chiusura ermetica. Questa crema al limone di conserva in frigorifero per 4 giorni. 

Commenta questa ricetta

Diplomatica vegan Torta diplomatica