Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Gnocchi gratinati al forno con scamorza

Di

Vota per questa ricetta 4/5 (17 Voti)
Gnocchi gratinati al forno con scamorza 1 Foto

Ingredienti

  • Per il sugo:
  • 400 gr di macinato di manzo
  • 120 gr di mortadella a fette spesse
  • 1 salsiccia grossa
  • 2 coste di sedano
  • 2 carote
  • 1 cipolla bianca o dorata
  • 500 gr di passata di pomodoro
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • 4 cucchiai abbondanti di olio d'oliva
  • 50 ml di brodo di carne
  • sale
  • pepe
  • Per gli gnocchi al parmigiano:
  • 800 gr di patate
  • 50 gr di parmigiano
  • 400 gr di farina
  • 1 uovo intero
  • 1 pizzicone di sale
  • Per la composizione finale:
  • 1200 gr di gnocchi al parmigiano
  • 2 scamorze dolci
  • 350-400 gr di sugo
  • 70 gr di parmigiano grattugiato

Informazioni

persone 6
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 300minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Preparare per tempo il sugo: tritare la cipolla, sedano e carote, tagliare a dadini le fette di mortadella e tritare anch'essa. Al macinato unire la mortadella e la salsiccia spellata e ridotta a tocchetti. Scaldare l'olio, soffriggere le verdure tritate, unire la carne, rosolare bene, sfumare con il vino, salare e pepare. Aggiungere la passata di pomodoro ed il brodo. Quando comincia a bollire, incoperchiare e cuocere a fiamma bassa per almeno 3 ore mescolando di tanto in tanto. Preparare gli gnocchi: lavare e sbucciare le patate, tagliarle a tocchi e lessarle in acqua bollente salata, scolarle e schiacciarle ancora calde al centro della fontana di farina. Aggiungere l'uovo, il parmigiano, il sale ed impastare fino ad ottenere un panetto omogeneo (se l'impasto dovesse risultare troppo morbido, aggiungere un po' di farina). Prelevare un po' d'impasto per volta e formare dei cilindretti, tagliarli a tocchettini e passarli sui rebbi della forchetta. Porre su di una tovaglia infarinata. Ora cominciare a comporre la pietanza: affettare la scamorza e tener da parte. Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata bollente e scolare a man mano che riaffiorano. Versarli in una terrina e condire con parte del sugo. Su di una pirofila rettangolare, spalmare un mestolino di sugo sul fondo, sistemare il primo strato di gnocchi conditi, poggiare sopra le fettine di scamorza e spolverizzare con il parmigiano grattugiato. Far un altro strato di gnocchi terminando sempre con la scamorza a fette e parmigiano grattugiato. Infornare a 180 gradi per 10-15 minuti fino a che la scamorza sarà completamente fusa e dorata. Servire ben caldo spolverizzando ogni portata con un po' di parmigiano grattugiato.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Croissants di patate ripieni al formaggio

Questa versione salata di croissants alle patate è una scelta azzeccata per un pranzo o una cena in cui si vuole presentare un piatto originale ed al tempo stesso sfizioso e semplice da preparare. Accompagnate i croissants di patate con  un'insalata, ed avrete un ottimo secondo piatto. 

 

INGREDIENTI:

  • 200g di patate
  • Sale e pepe
  • 3 cucchiai di Parmigiano  grattugiato
  • 100g di farina
  • Formaggio (Provola o emmental)
  • Burro

 

PROCEDIMENTO:

Sbucciare le patate e farle cuocere in acqua bollente salata per 20-30 minuti. Una volta cotte, schiacciate le patate. Unire il Parmigiano grattugiato e la farina e mescolare, quindi impastare a mano per ottenere una palla di pasta. 

Prendete una porzione di pasta ottenuta e stendetela su una superficie infarinata. Ritagliare i bordi per ottenere un triangolo. Mettere un pezzo di formaggio al centro, pepare ed arrotolare per formare il croissant. Ripetere l'operazione fino ad esaurire la pasta. Far fondere il burro in una padella calda e far friggere i croissants (girandoli a metà della cottura), fino a che non saranno ben dorati. Servire caldi.  

 

 

 

 

 

Commenta questa ricetta

Gnocchi gratinati al forno con scamorza Gnocchi al forno