Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Antipasto di alici, arance e uova di lompo

Di

Un modo innovativo per riproporre il pesce azzurro, magari in maniera un po chic, con il vestito della festa e tanta fantasia....

Vota per questa ricetta 3.1/5 (248 Voti)

Ingredienti

  • 500 g. di alici fresche (in mancanza vanno bene le sardine) mediterraneo
  • 4 arance Tarocco (meglio se sanguinelle)
  • 200 g. circa di uovo di lompo
  • 1 cipollotto
  • una manciata di prezzemolo
  • sale e pepe q.b.
  • farina
  • olio d'oliva

Informazioni

Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 30minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Pulire e deliscare le alici (lasciando la coda). In una padella con un giro d'olio soffriggere le alici che abbiamo prima passato nella farina, quindi mettiamole a sgocciolare in una retina. Adesso peliamo 2 delle arance a vivo, tagliamole a dischi sottili di circa 3 millimetri di spessore e sistemiamo nei piatti oppure nel plateau di portata degli antipasti, posizionate secondo la vostra creatività, se vi piace seguite la mia composizione, adesso adagiate un alici sopra ogni disco di arancia, create pure una decorazione con l'uovo di lompo, salate a piacimento. Affettate adesso il cipollotto e fatelo rosolare appena in un filo d'olio d'oliva, spegnete la fiamma e lasciate raffreddare, nel frattempo spremete le due arance rimaste, unitele al fondo di cottura del cipollotto, salate e pepate e con una forchetta sbattete fino ad emulsionare il composto che verseremo quindi sulle alici e le arance, creando qualche decorazione anche con i cipollotti e il prezzemolo tritato. Servite a temperatura ambiente.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Rotolini di pasta sfoglia agli asparagi

Questi rotolini agli asparagi sono un'idea sfiziosa e scenografica per presentare gli asparagi in modo originale. Sono sfiziosi e semplici, una ricetta imperdibile per conquistare i tuoi ospiti. 

 

 

 

INGREDIENTI :

  • 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
  • Pesto alla genovese q.b
  • 12 asparagi verdi
  • 12 fette di prosciutto crudo
  • 1 tuorlo d'uovo per spennellare

 

 

PREPARAZIONE : 

Incidere la pasta a metà nel senso della larghezza, creando due mezzelune, quindi ricavare circa 12 rettangoli. 

Spalmare il pesto su ogni rettangolo. Nel frattempo far bollire gli asparagi verdi per qualche minuto, e scolarli ancora croccanti. 

Arrotolare una fetta di prosciutto attorno ad ogni asparago, lasciando libera la punta. 

Arrotolare i rettangoli di pasta attorno ad ogni asparago, sempre lasciando libera la punta.

Adagiare i rotolini sulla placca del forno, distanziati l'uno dall'altro. Spennellarli con il tuorlo d'uovo e fare cuocere in forno a 180° per 30 minuti circa. 

 

Commenta questa ricetta

Panzerotti di patate Fondi di carciofo ai due formaggi