Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Monica Bergomi

Anelletti al forno con polpettine di sgombro

Di Monica Bergomi

Tra le tante prelibatezze offerte dalla tradizionale cucina palermitana è impossibile non ricordare gli “Anelletti al Forno” o “Timballo di Anelletti” sontuosa preparazione che tra gli ingredienti comprende verdure, formaggio e polpettine di vitello....
Gli anelletti siciliani sono un tradizionale formato di pasta, che presenta la forma di un anello e lo spessore di un bucatino, e vengono utilizzati principalmente per la preparazione di questo piatto.

Fonte: La luna sul cucchiaio - Ricetta Anelletti al forno con polpettine di sgombro

Vota per questa ricetta 3.2/5 (341 Voti)

Ingredienti

  • 350 gr Anelletti siciliani
  • 2 melanzane ben sode
  • 200 gr piselli surgelati
  • 100 gr ricotta dura siciliana
  • 100 gr Primo sale fresco (Tuma) o mozzarella
  • 600 gr sgombro fresco
  • vino bianco
  • limone
  • alloro
  • prezzemolo
  • pangrattato casalingo
  • aglio
  • sale
  • pepe
  • olio EVO

Informazioni

Difficoltà Media
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Tagliare le melanzane verticalmente a fette di 0.5 cm. circa spennellarle di latte e cuocerle in forno ventilato avendo l'accortezza di appoggiarle direttamente sulla griglia del forno a 200 C gradi per 10' minuti avremo delle melanzane simil-fritte ma più sane e digeribili.

Tappa 2

Portare a bollore dell'acqua con 1 bicchiere di vino bianco, alloro e fettine di limone in una pesciera o una casseruola che possa contenere lo sgombro.
A bollore unire il pesce e allontanare dal fuoco; una volta raffreddato scolare e sfilettare, eliminare pelle e spine e passate al mixer con un uovo, sale, pepe, e pangrattato. Formare delle polpettine.

Tappa 3

Nel mentre preparare un sugo al pomodoro con uno spicchio d’aglio e dei pelati e aggiungere i piselli e dopo 5' minuti le polpette, lasciarle cuocere per 5 /10' minuti e scolare conservando separatamente.

Tappa 4

Lessare gli anelletti in acqua salata, scolare bene al dente.

Tappa 5

Tagliare il primosale a dadini e lasciar scolare il liquido in eccesso.

Tappa 6

Quando la pasta sarà cotta condire con il pomodoro ed unire i dadini di formaggio e la ricotta salata grattugiata mescolando bene.

Tappa 7

Ungete una tortiera ad anello (apribile) con diametro 20/22 cm.
Con le fette di melanzana rivestire fondo e bordi lasciando sbordare le fette e disporre un primo strato di pasta: pressando un poco per nn lasciare spazi, disporre le piccole polpette e colmare con la rimanente pasta e richiudere il timballo con fette di melanzana.

Tappa 8

Passare in forno caldo per 35/40' minuti in modo che il timballo si compatti.

Tappa 9

Certo e' un piatto da grande occasione ma può essere preparato in anticipo e riscaldato per tempo....lo rende ancor più saporito!

Tappa 10

Sicuramente differente dalla versione originale: leggero e digeribile senza scordare il meraviglioso pesce azzurro!

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

La pasta ai broccoli più golosa che abbiate mai assaggiato

INGREDIENTI:

- 1 broccolo

- 2 spicchi di aglio tritato

- 200 ml di panna da cucina 

- La buccia grattugiata di 1 limone ed il succo

-Sale q.b

-Pepe q.b

- 320 g di pasta corta

-Parmigiano grattugiato q.b

 

PROCEDIMENTO : 

Tagliare 1 broccolo a cimette e farlo cuocere in acqua bollente. Quando è quasi cotto, ma ancora croccante, scolatelo e mettetelo a bagno in una ciotola con acqua fredda e dei cubetti di ghiaccio. Questa operazione serve a mantenere il colore verde brillante al broccolo. Far soffriggere l'aglio tritato in una padella con dell'olio caldo, unire la panna, mescolare bene, aggiungere la buccia di limone grattugiata, salate, pepate. Date una mescolata ed unite il succo di limone. 

Nel frattempo fate cuocere la pasta, scolatela ed unite le cimette di broccolo scolate ed il sugo alla panna. 

Unite del Parmigiano grattugiato e servite immediatamente. 

Commenta questa ricetta

Conchiglioni ripieni di zucchine e mozzarella Spaghetti al pesto dell'orto