Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Vol-au-vent al salmone affumicato al finocchio e aneto

Di

Questi Vol-au-vent al salmone marinato sono facili e veloci da realizzare e constituiscono un perfetto antipasto raffinato per le grandi occasioni. Sono perfetti anche per il buffet di una cena in piedi.

Vota per questa ricetta 5/5 (124 Voti)
Vol-au-vent al salmone affumicato al finocchio e aneto 1 Foto

Ingredienti

  • 200 gr di salmone affumicato
  • 100 gr di Philadelphia
  • 1/2 porro
  • 1/4 di finocchio
  • sale
  • pepe
  • 4 vol-au-vent
  • pronti per l'uso
  • 2 dl di latte
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • Aneto fresco

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 10minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Tagliare il pollo a rondelle fini
Tagliare il finocchio a fettine fini.
scaldate un po' d'olio in una padella, aggiungete il porro e il finocchio, fate rosolare aggiungendo all'inizio mezzo bicchiere d'acqua. Cuocete finché diventano morbidi. Regolate di sale.

Tappa 2

Versare la farina nella padella, mescolare finché si ottiene un composto omogeneo.

Tappa 3

Poco a poco aggiungere il latte, sempre mescolando, e poi aggiungere il Philadelphia. Mescolare fino ad ottenere una salsa ben spessa.
Togliere dal fuoco e aggiungere un po' di aneto tritato, regolare eventualmente di sale e aggiungere una spruzzata di pepe.

Tappa 4

Riempire i vol-au-vent con il composto ancora caldo, aggiungere una fettina di salmone affumicato e decorare con qualche fogliolina di aneto.
Servire subito.

Al posto del salmone affumicato potrete utilissare dei dadini di salmone fresco che avrete cotto al vapore.
Potrete preparare la farcia il giorno prima e scaldarla dolcemente a bagno maria prima di riempire i vol-au-vent.
I vol-au-vent potrete scaldarli un minuto in forno vuoti, prima di riempirli.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Rotolini di pasta sfoglia agli asparagi

Questi rotolini agli asparagi sono un'idea sfiziosa e scenografica per presentare gli asparagi in modo originale. Sono sfiziosi e semplici, una ricetta imperdibile per conquistare i tuoi ospiti. 

 

 

 

INGREDIENTI :

  • 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
  • Pesto alla genovese q.b
  • 12 asparagi verdi
  • 12 fette di prosciutto crudo
  • 1 tuorlo d'uovo per spennellare

 

 

PREPARAZIONE : 

Incidere la pasta a metà nel senso della larghezza, creando due mezzelune, quindi ricavare circa 12 rettangoli. 

Spalmare il pesto su ogni rettangolo. Nel frattempo far bollire gli asparagi verdi per qualche minuto, e scolarli ancora croccanti. 

Arrotolare una fetta di prosciutto attorno ad ogni asparago, lasciando libera la punta. 

Arrotolare i rettangoli di pasta attorno ad ogni asparago, sempre lasciando libera la punta.

Adagiare i rotolini sulla placca del forno, distanziati l'uno dall'altro. Spennellarli con il tuorlo d'uovo e fare cuocere in forno a 180° per 30 minuti circa. 

 

Commenta questa ricetta

Voul au vent con cocktail di gamberi in salsa rosa e arancio Voul au vent con cocktail di gamberi in salsa rosa e arancio