Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Fiadone alla romana

Di

La rivisitazione di Alessandro Cialoni del Fiadone abruzzese

Vota per questa ricetta 3/5 (379 Voti)

Ingredienti

  • Per l'impasto: 500 gr di farina
  • 1 uovo
  • 70 gr olio extra vergine d'oliva
  • 70 gr di vino bianco
  • un pizzico di sale
  • acqua q.b.
  • Per il ripieno: 300 gr ricotta
  • 100 gr guanciale
  • 100 gr parmigiano
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di pepe nero.
  • 250 gr di passata di pomodoro.
  • 1 tuorlo per spennellare la superficie.

Informazioni

persone 10
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 20minuti
Tempo di cottura 20minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Per l'impasto: impastare tutti gli ingredienti fino a formare una pasta omogenea.

Tappa 2

Cuocere il guanciale insieme alla passata di pomodoro.
Dopo la cottura separare la passata dal guanciale cotto.

Tappa 3

Per il ripieno: impastare ricotta, parmigiano, uovo, guanciale cotto e pepe nero.

Tappa 4

Prendere l'impasto e stenderlo con la macchina per la pasta fresca e ricavare 30 quadrati.

Tappa 5

Porre al centro di ogni quadrato una pallina di ripieno e chiudere l'impasto a triangolo. Premere bene i bordi .

Tappa 6

Posizionare i fiadoni su una teglia con carta da forno.
Praticare un piccolo taglio sui fiadoni per far fuoriuscire i liquidi che la ricotta tirerà fuori durante la cottura.
Spennellare con in tuorlo d'uovo ed infornare a 180 gradi per 20 minuti circa.

Tappa 7

Per servire: versare la passata di pomodoro sul piatto e posizionare sopra i fiadoni.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Rotolini di pasta sfoglia agli asparagi

Questi rotolini agli asparagi sono un'idea sfiziosa e scenografica per presentare gli asparagi in modo originale. Sono sfiziosi e semplici, una ricetta imperdibile per conquistare i tuoi ospiti. 

 

 

 

INGREDIENTI :

  • 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
  • Pesto alla genovese q.b
  • 12 asparagi verdi
  • 12 fette di prosciutto crudo
  • 1 tuorlo d'uovo per spennellare

 

 

PREPARAZIONE : 

Incidere la pasta a metà nel senso della larghezza, creando due mezzelune, quindi ricavare circa 12 rettangoli. 

Spalmare il pesto su ogni rettangolo. Nel frattempo far bollire gli asparagi verdi per qualche minuto, e scolarli ancora croccanti. 

Arrotolare una fetta di prosciutto attorno ad ogni asparago, lasciando libera la punta. 

Arrotolare i rettangoli di pasta attorno ad ogni asparago, sempre lasciando libera la punta.

Adagiare i rotolini sulla placca del forno, distanziati l'uno dall'altro. Spennellarli con il tuorlo d'uovo e fare cuocere in forno a 180° per 30 minuti circa. 

 

Commenta questa ricetta

Flan di ricotta e zucca con fonduta di gorgonzola Crocchette di Patate