Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Involtini di pollo e zucchine 

Di

Gli involtini più buoni che abbia mai assaggiato! Freschi, cremosi e dal sapore leggermente affumicato...buonissimi sia a pranzo sia a cena e con un sughetto..... da scarpetta!!

Vota per questa ricetta 0/5 (0 Voti)

Ingredienti

  • 4 - 5 Fettine di Petto di Pollo
  • 1 - 2 Zucchine
  • 160 g Formaggio spalmabile
  • 100 g Prosciutto Cotto
  • 100 g Speck o Pancetta tesa
  • a seconda dei gusti
  • 30 g Burro
  • 1 dl Vino Bianco
  • Salvia qb

Informazioni

persone 6
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 15minuti
Tempo di cottura 30minuti
Costo Elevato

Tappe di preparazione

Tappa 1

Appiattite i Petti di pollo con un batticarne, mettendoli tra due fogli di carta forno per non rovinarli.

Tappa 2

Lavare le Zucchine e grattugiarle con una grattugia a fori larghi, grossolanamente.

Tappa 3

In una ciotola mescolare le Zucchine, la Philadelphia, Sale e se vi piace un pò di Pepe nero.

Tappa 4

Tagliate a metà le fette di Prosciutto cotto

Tappa 5

Mettete su un tagliere le fettine di petto di pollo e, se si vogliono involtini più piccoli, tagliatele a striscioline dal lato più lungo (in verticale)

Tappa 6

Spalmate la carne con uno strato sottile del composto formaggio e zucchine, ricoprite con il prosciutto cotto.

Tappa 7

Arrotolate bene ad involtino ed avvolgete ognuno in una fetta di Speck o Pancetta. Chiudete con 2 o più stecchini, per evitare i far uscire eccessivamente il composto durante la cottura ( anche se il bello è proprio questo!)

Tappa 8

In un tegame sciogliete il burro e appena pronto aggiungete la salvia.

Tappa 9

Aggiungete gli involtini nella padella in un unico strato, fate rosolare bene e poi bagnare con il vino bianco. Cuocete per una mezz'oretta. Servire anche su foglie di insalata verde.

Consiglio goloso: a me avanza sempre un pò del ripieno, che aggiungo nella padella durante la cottura degli involtini per farli rimanere più cremosi e perchè diventano ancora più buoni!!!!

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Il bo bun di manzo, il piatto vietnamita più amato

Il bo bun è un gustoso piatto unico della cucina vietnamita, ricco, equilibrato e dai mille sapori. Composto da spaghetti di riso, carne di manzo saltata, verdure fresche e involtini nems alla carne di pollo. 

 

INGREDIENTI : 

- 4 cucchiai di salsa Nuoc mam

- 3 cucchiai di zucchero
- 2 cucchiai di succo di limone
- 8 cucchiai di acqua calda
- 1 spicchio di aglio tritato

- 250 gr di vermicelli di riso
- 1 carota

- 1 cetriolo

- Qualche foglia di lattuga
- Un po' di erba cipollina tritata
- 4 nems di pollo
-Un po' di coriandolo tritato
- 50 g di arachidi spezzettate grossolanamente

 

 

PROCEDIMENTO :

Versate in una ciotola la salsa Nuoc mam, unite lo zucchero, il succo di limone, l'acqua calda. e mescolate bene. Fate rosolare 500 gr di carne di manzo, quindi unite la ciotola con la salsa e fate stufare la carne fino a che non sarà tenera. se necessario, unite mestoli di acqua calda alla cottura, per evitare che la carne attacchi al fondo. 
Nel frattempo cuocete i vermicelli di riso: fate bollire l'acqua, spegnete il fuoco e immergete i vermicelli. Scolateli dopo 2 minuti circa, distribuiteli in 4 piatti fondi e lasciateli raffreddare. 
Grattugiate la carota alla julienne e disponetene un po' in ogni piatto. Fate lo stesso con il cetriolo, quindi unite qualche foglia di lattuga spezzettata con le mani, qualche filetto di erba cipollina e  i nems tagliati a pezzetti.
Completate distribuendo la carne in ogni piatto, ed aggiungendo anche un po' di salsa di cottura. 
Cospargete con le arachidi tritate e servite subito. 

 

 

Commenta questa ricetta

Rigatoni con zucchine e speck Crumble Monoporzione