Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

CON QUESTO METODO SPECIALE PER PULIRE LA LAVASTOVIGLIE SPARIRANNO I CATTIVI ODORI

Nonostante i lavaggi frequenti, nel tempo, piccole quantità di cibo si accumulano negli spazi più difficili producendo il classico cattivo odore della lavastoviglie.
Per impedire ai cattivi odori di diffondersi mettete in pratica questo semplice metodo almeno 2 volte all'anno.

Ogni volta che mettiamo i nostri piatti e stoviglie nella lavastoviglie una piccola parte di rifiuti presente su di loro, si deposita nella lavastoviglie.
Nonostante il lavaggio queste piccole quantità, nel tempo, producono un cattivo odore: il classico cattivo odore della lavastoviglie.

Per impedire ai cattivi odori di diffondersi mettete in pratica questo semplice metodo almeno 2 volte all'anno.

Il Metodo

Iniziate estraendo il cestello in basso per poi estrarre il filtro del detersivo.
Lavatelo come meglio potete, estraendo tutti i detriti possibili.
Rimettete poi ogni cosa al suo posto.

Riempite in seguito una scodella di aceto bianco e mettetela nel cestello superiore.
Non aggiungete altro e impostate un ciclo di lavaggio alla più alta temperatura possibile.

Ora cospargete il fondo della lavastoviglie con bicarbonato di sodio, spargetene dappertutto.

FINITO!

Non resta altro da fare che, a ciclo concluso, godersi la propria lavastoviglie ben pulita e senza più cattivi odori! 

Qualora non fosse chiaro vi mettiamo a disposizione anche questo video tutorial (in inglese) da seguire passo passo.

Scopri gli altri articoli della Tribù!



Commenta questo articolo

I trucchi per mettere ancora un paio di jeans troppo stretti! LE 3 COSE CHE I BAMBINI IMPARANO QUANDO SONO ANCORA NELLA PANCIA