Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Zucca in agrodolce.... cucuzza fritta c'acitu

Di

Questo è un piatto veramente povero, ma che arricchisce la tavola in ogni occasione. Ricetta molto antica della gastronomia siciliana, rispetto a molte altre ricette però devo dire che è sempre apprezzata, di conseguenza molto in uso, molto semplice da preparare, basta seguire bene il procedimento. Si presenta come un contorno anche se personalmente lo indicherei anche nell'antipasto se non addirittura all'aperitivo, con quel sapore tipicamente mediterraneo potrebbe essere affiancato alle olive bianche di Castelvetrano e vino nero d'Avola freddo, ma anche davanti ad un bianco d'Alcamo ghiacciato sarebbe una meraviglia. Comunque sia, una tavola ricca dove si può trovare caponata di melanzane e parmigiana, la cucuzza fritta farà la sua bella figura
. Bando alle ciance ed eccovi la ricetta.

Vota per questa ricetta 4.1/5 (20 Voti)

Ingredienti

  • 500 g. circa di zucca
  • 2/3 spicchi di aglio
  • un mazzetto di menta fresca
  • aceto
  • olio di oliva
  • sale q.b.

Informazioni

Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 30minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Pulire la zucca dai semi, tagliatela a fette larghe e spesse circa 2 cm., eliminare la buccia cospargete le fette di sale e mettetele in uno scolapasta a sgocciolare per almeno 20 minuti. In una padella mettete abbondante olio di oliva e friggete tutte le fette di zucca facendole dorare da ogni lato e lasciarle molto al dente, seguite attentamente queste istruzioni per evitare che le fette di zucca si ammollino troppo, considerate il fatto che dovranno stare poi immerse nell'agrodolce, quindi avranno modo di ammorbidirsi ulteriormente. Ponetele in un piatto e mettetele da parte. eliminate l'olio di frittura in eccesso (dovrete tenerne soltanto mezzo bicchiere), in questo mezzo bicchiere di olio in cui avete fritto le fette di zucca adesso soffriggete 2 o 3 spicchi di aglio in camicia, una volta fatto questo prendete l'aglio e mettetelo in una ciotola insieme al ciuffetto di menta, lasciate raffreddare l'olio e dopodichè unitelo alla menta e l'aglio soffritto, unite anche mezzo bicchiere di aceto bianco, quindi aggiungete 2 cucchiaini di zucchero e mescolate l'agrodolce appena ottenuto. in un piatto dai bordi alti mettete le fette di zucca e coprite con l'agrodolce, lasciate insaporire qualche ora poi servite a tavola e......buon appetito.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Prepara una torta alla zucca per festeggiare l'autunno

INGREDIENTI:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 500 g di purea di zucca
  • 2 uova
  • 170 gr di zucchero di canna
  • 140 ml di panna liquida
  • 1 cucchiaio di zenzero in polvere
  • 1 pizzico di noce moscata e 1 pizzico di cannella in polvere

 

 

 

PROCEDIMENTO:

Stendere la pasta sfoglia in una tortiera rotonda del diametro di 26 cm, quindi versare dei fagioli secchi (con il loro peso impediranno alla pasta di gonfiarsi troppo in cottura). Fare cuocere per 10 minuti a 180°. Versare la purea di zucca in una ciotola, unire le uova, lo zucchero, la panna e le spezie. Mescolare tutto bene, quindi versare sopra la pasta sfoglia cotta. Far cuocere per 1 ora a 160°. 

 

 

 

 

 

Commenta questa ricetta

Fiori di zucca gratinati con galbanino Torta salata con zucca e scamorza affumicata