Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Gnocchi di melanzana con sugo al pomodoro

Di

Una variante originale dei classici gnocchi di patate

Vota per questa ricetta 3.1/5 (308 Voti)

Ingredienti

  • Per gli gnocchi:
  • 500 gr melanzane
  • 150 gr farina
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di grana padano
  • Per il sugo:
  • 200 gr di passata
  • 5 foglie di basilico
  • 1 spicchio d'aglio
  • Qb olio EVO
  • Qb sale
  • Qb pepe

Informazioni

persone 2
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 30minuti
Tempo di cottura 40minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

Per gli gnocchi:
1. Lavare e pulire le melanzane e tagliarle a cubetti.
2. Portare a bollore una pentola capiente con acqua salata e aggiungere poi le melanzane tagliate. Far riprender il bollore e cuocere per 15 minuti. La melanzana dovrà risultare morbida.
3. Scolare bene e lasciar intiepidire.
4. Quando la polpa sarà tiepida, frullarla con il minipimer e aggiungere poi il basilico finemente sminuzzato e l'uovo. Salare e pepare e aggiungere la farina setacciata. Per ultimo aggiungere il grana.
5. Mescolare il composto con l'aiuto di una forchetta fino ad ottenere un impasto compatto e omogeneo.
6. Quando gli ingredienti saranno amalgamati si può iniziare a realizzare gli gnocchi: prendere piccole parti del composto, trasferirei su un piano infarinato e formare tani cordoncini. Tagliare tanti piccoli gnocchetti della grandezza di circa 2 cm. A mano a mano che li realizzate appoggiateli su un piano leggermente infarinato. Procedere fino ad esaurimento del composto.

Tappa 2

Per il sugo:
7. Mentre gli gnocchi riposano preparare il sugo mettendo in una pentola olio e aglio. Non appena l'aglio imbiondirà andrà tolto e andrà aggiunta la passata.
Aggiustare di sale e far cuocere per circa 15 minuti. Se necessario aggiungere dell'acqua. A Cottura ultimata aggiungere del basilico spezzettato.
8. Intanto nella stessa pentola in cui si è fatto bollire le melanzane, portare a bollore dell'acqua salata. Immergere delicatamente gli gnocchi e farli cuocere per qualche minuto. Saranno pronti quando inizieranno a venire a galla.
9. Scolarli con l'aiuto di una schiumarola e trasferiteli nella padella con il sugo. Amalgamare il tutto a fiamma vivace e terminare con del basilico fresco.

- Gli gnocci si possono congelare crudi.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Involtini di pesche al forno, un antipasto dal gusto inedito

La pesca è un frutto che si sposa benissimo anche con i cibi salati. Questa ricetta, perfetta da servire come antipasto o come aperitivo, è veloce da preparare e stupirà i vostri ospiti. L'accordo delle pesche con la pancetta è davvero inedito. Anche i più scettici si ricrederanno. 

 

INGREDIENTI:

 

  • 4 pesche
  • 8 fettine di pancetta 
  • Glassa all'aceto balsamico
  •  16 foglioline di basilico

 

PROCEDIMENTO:

 

Tagliate le pesche in quarti. Appoggiate una fogliolina di basilico su ogni  fettina di pesca.  Arrotolate la pancetta intorno ad ogni fettina di pesca. Fate cuocere in forno per circa 10 minuti a 180°, o fino a quando la pancetta sarà croccante.

Decorate con la glassa all'aceto balsamico e servite immediatamente. 

 

 

 

 

Commenta questa ricetta

Basilichino Melanzane sott'olio