Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Lemon poppy seed cake 

Di

Vota per questa ricetta 3.3/5 (389 Voti)

Ingredienti

  • 50g di latte
  • 3uova
  • 1 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia o i semi di una bacca e mezzo
  • 190g di farina
  • 160g di zucchero
  • 2g di lievito istantaneo tipo Paneangeli
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 3 cucchiai pieni di semi di papavero leggermente tostati
  • 200g di burro
  • 2 cucchiai pieni di zucchero a velo
  • il succo di 1 limone

Informazioni

Difficoltà Media
Tempo di preparazione 20minuti
Tempo di cottura 30minuti
Costo Basso

Tappe di preparazione

Tappa 1

preriscaldate il forno a 180°. In una piccola terrina mescolare le uova, il latte e la vaniglia. In una terrina più grande mescolare tutti gli ingredienti secchi compresi la buccia di limone e i semini di papavero precedentemente tostati. Versare gli ingredienti secchi nell'impastatrice in cui avrete montato il gancio a foglia e avviarla a bassa velocità per 30 secondi per mescolare il tutto. Aggiungete il burro freddo ma malleabile e metà del composto con le uova. Avviare l'impastatrice a bassa velocità e farla andare fintanto che gli ingredienti secchi si siano un po' idratati, dopodiché aumentare la velocità a media e mescolare per 1 minuti per far montare il tutto e areare la struttura dell'impasto. Con un spatola pulite le pareti dell'impastatrice riavviate l'impastatrice e aggiungete il restante composto con le uova in due volte, mescolando per 20 secondi ogni volta. Oliate e infarinate uno stampo da plumcake di 20 cm di lunghezza (il mio era uno stampo in silicone di 20x10x7cm) e infornate per 55/65 minuti (a me ce ne sono voluti di più, quindi regolatevi con la prova stecchino). Se vedete che la superficie del cake diventa troppo scura copritela con dell'alluminio (ma attenzione, non aprite il forno prima che siano trascorsi 30 minuti!). Poco prima di sfornare, scaldate il succo di limone con lo zucchero a velo in un pentolino, finché lo zucchero si sarà completamente sciolto. Sfornate il plumcake e bucherellatelo subito sulla superficie con uno stecchino di quelli da spiedino e con un pennello per uso alimentare spennellate il dolce in modo che il succo penetri un po' nei buchi. Attendete 10 minuti, togliete il dolce dallo stampo, bucherellate la base e spennellate con il succo. Questo aggiungerà un tocco di asprigno del limone e aiuterà il dolce a rimanere soffice per più giorni.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Il plumcake alle pere e cioccolato, il più autunnale che ci sia!

Un plumcake dai sapori autunnali, facile da preparare e davvero goloso: l'accoppiata  pere-cioccolato  non delude mai! L 'effetto scenografico di questa torta è dato dalla presenza delle pere intere, che decorano e rendono unico un semplice plumcake . Da portare a casa di amici in occasione di una merenda,  per stupire e farsi chiedere la ricetta.  

 

INGREDIENTI: 

  • 150 g di zucchero
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 180 g di farina
  • 190 g di cioccolato fondente
  • 4 pere

 

 

PROCEDIMENTO: 

Versare lo zucchero in una ciotola, unire il burro morbido, le uova, il lievito, la farina ed il cioccolato fuso. Versare l'impasto  in uno stampo da plumcake imburrato ed infarinato. Sbucciare le pere lasciandole intere, quindi appoggiarle lungo tutto lo stampo da plumcake. Far cuocere per circa 40 minuti a 180°. 
Decorare con un po' di cioccolato fuso e servire tiepido. 

Commenta questa ricetta

Cake pops Plumcake alle fragole