Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Nasello in salsa ligure

Di

Vota per questa ricetta 3.3/5 (364 Voti)

Ingredienti

  • 1,20 kg di nasello
  • 1 carota
  • 1 cipolla bianca
  • 1 costa di sedano
  • 2 foglie di alloro
  • olio
  • sale
  • Per la salsa
  • mollica
  • 2 acciughe o alici
  • sotto sale
  • 2 tuorlo
  • 20 olive snocciolate
  • 30 g di pinoli
  • 30 g di capperi
  • 30 g di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di origano
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 limoni
  • succo
  • aceto di vino bianco
  • olio
  • sale
  • pepe bianco

Informazioni

persone 4
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 20minuti
Tempo di cottura 30minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Lessare il nasello pulito e eviscerato in acqua salata a bollore insieme a carota, cipolla, sedano e alloro per circa 30 minuti. Scolatelo aiutandovi con 2 schiumarole perché non si spezzi, posatelo su un tagliere e, quando è ancora caldo, spellatelo, apritelo, eliminate la lisca centrale e spinatelo con cura. Alla fine ricomponetelo su un piatto da portata, salatelo leggermente, conditelo con un filo d’olio e inclinate il piatto nella varie direzioni in modo che si sparga dappertutto.

Tappa 2

Ammollate la mollica in una ciotola con un po’ d’aceto e poi strizzatela fortemente. Dissalate le alici sotto l’acqua corrente e spinatele. Tostate per 2-3 minuti i pinoli in un padellino appena unto mescolandoli finché non saranno dorati. Private l’aglio del germoglio centrale.

Tappa 3

Mettete da parte una manciatina di pinoli, capperi e olive per guarnire. Versate nel frullatore la mollica, l’aglio privato del germoglio, le alici, i tuorli sodi, il prezzemolo, l’origano, la cipolla lessata insieme al pesce e il resto di olive, capperi e pinoli. Condite con metà del succo di limone, 5 cucchiai d’olio e frullate diluendo con qualche cucchiaiata d’acqua fredda per ottenere una salsa fluida. Versatela quindi in una ciotola, controllate il sale, pepate ed eventualmente aggiungete ancora olio, limone o aceto seguendo il vostro gusto. Se la salsa risultasse ancora troppo densa, diluite con un po’ acqua.

Tappa 4

Ricoprite il nasello con la salsa e guarnite con il prezzemolo i pinoli, i capperi e le olive tenuti da parte. Lasciate insaporire per almeno mezz’ora al fresco (ma non in frigo) prima di servire.

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

Come preparare una besciamella perfetta

La besciamella è una salsa tradizionale molto utilizzata in cucina. Non è di difficile preparazione, ma nasconde alcune insidie, ed esistono dei trucchi per riuscire a prepararla al meglio. Scoprite come preparare una buonissima besciamella seguendo i consigli del nostro chef francese chef Damien. 

Ecco alcune suggestioni di piatti che potete preparare con la besciamella:
- Cannelloni con ricotta e spinaci
- Moussaka
- Pasta al forno al pesto


Commenta questa ricetta

Nasello in salsa ligure Pompelmi rosa ripieni