Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Melanzane alla parmigiana classiche

Di

Vota per questa ricetta 3/5 (319 Voti)

Ingredienti

  • Melanzane
  • 1,5 kg
  • Caciocavallo o mozzarella
  • 300 g
  • Cipolle
  • 1/2
  • Basilico
  • qualche foglia
  • Parmigiano Reggiano
  • 150 g
  • Olio
  • d' oliva 1 dl
  • Aglio
  • 2 spicchi
  • Sale
  • grosso 100 g
  • Pomodori
  • passata 2 bottiglie da 700 ml l\'una
  • Sale
  • fino q.b.

Informazioni

persone 6
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 20minuti
Tempo di cottura 60minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Per prima cosa dovete preparare il sugo di pomodoro ponendo in un tegame con olio la cipolla e l'aglio tritati assieme. Fate soffriggere per qualche minuto, poi aggiungete la passata e lasciate bollire fino all'addensamento del sugo; in ultimo, aggiungete il sale e delle foglie di basilico, quindi spegnete il fuoco.

Tappa 2

Spuntate le melanzane, lavatele e tagliatele a fette di circa 1 centimetro di spessore per il verso della lunghezza.
Mettetele ora, in una ciotola (o scolapasta), grande abbastanza per contenerle tutte, disponetele a strati e cospargete ogni strato di sale grosso.
Lasciate risposare le vostre melanzane per almeno 1 ora, in modo che possano espellere una buona parte del liquido amarognolo che le caratterizza.

Tappa 3

Trascorso il tempo necessario, toglietele dalla ciotola, sciacquatele sotto l'acqua corrente e asciugatele per bene.
Preparate quindi, una padella con un po' d'olio, friggeteci le melanzane finchè saranno dorate su tutti e due i lati e lasciatele asciugare su un foglio di carta assorbente.

Tappa 4

Tagliate a fettine il caciocavallo o la mozzarella e distribuitene qualche fetta sulla salsa lasciandole un po' distanziate l'una dall'altra.
Ora preparare il secondo strato, disponendo le melanzane in senso opposto a quello precedente (se prima le avete disposte verticalmente, ora disponetele orizzontalmente) e continuate ricoprendole di sugo, poi di parmigiano e infine di fettine di caciocavallo, fino all'esaurimento degli ingredienti.

Tappa 5

Ricordatevi che l'ultimo strato deve essere di solo pomodoro e parmigiano grattugiato.
Mettete la parmigiana di melanzane in forno a 200° per 40 minuti finchè il pomodoro non presenterà la caratteristica "crosticina"dorata.

Potete servire la vostra parmigiana di melanzane sia ben calda, appena tirata fuori dal forno, che a temperatura ambiente...è ottima lo stesso, anche fredda!

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

La pizza arcobaleno, coloratissima e con tante verdurine fresche!

Delle verdure fresche, sane e leggere, decorano questa pizza originale, adatta ai vegetariani e non. Per non rinunciare al piacere della pizza senza appesantire questo piatto completo tra i più amati dagli italiani. 

 

INGREDIENTI:

  • Qualche pomodorino
  • 1/2 cipolla di Tropea
  • Qualche peperone grigliato sott'olio
  • Polpa di pomodoro q.b
  • 1 rotolo di pasta per la pizza già pronta
  • 1/3 di broccolo
  • Un po' di mais in scatola
  • Un po' di Parmigiano grattugiato per spolverare

 

 

PROCEDIMENTO:

Tagliate i pomodorini a metà, affettate la cipolla di Tropea molto sottile. Tagliate i peperoni a filetti. 

Stendete la polpa di pomodoro sulla base della pizza, facendo attenzione a stenderla bene. Iniziate a disporre la cipolla tutto intorno alla base della pizza, seguendo il cerchio e partendo dall'esterno. Continuate disponendo i broccoli a raggiera, proseguite con una manciata di mais, quindi disponete i peperoni a filetti, e sopra i peperoni mettete i pomodorini.

 

Commenta questa ricetta

Parmigiana napoletana Parmigiana di melanzane fantasiosa