Menu Cerca una ricetta, una parola chiave, un ingrediente...

Alm-Graukäse Cremesuppe mit Knoblauch Croutons

Di

Zuppa di Graukäse con crostini all'aglio. Una zuppa invernale, una ricetta tipica del Tirolo.

“Il “Graukäse” è simbolo dello stile di vita parco delle montagne in cui nulla veniva sprecato. Il formaggio grigio è un prodotto realizzato con il latte avanzato dalla produzione del burro senza aggiunta di caglio. Solitamente la sua preparazione era un lavoro riservato a contadine e malgare. Solo nel XIX secolo la produzione del formaggio è diventata una cosa da uomini. Questo formaggio saporito è di casa soprattutto nel Tirolo orientale, ma il formaggio grigio si fa anche nella Valle dell’Inn, nella Zillertal e nella zona di Vipiteno. Il “Graukäse” della Valle Aurina era praticamente scomparso fino a quando nel 2005 ha ottenuto la certificazione di "presidio" di slow food per la difesa e la divulgazione dei prodotti regionali frutto di particolari tecniche di lavorazione tradizionali. Il “Graukäse” risulta sempre diverso a seconda del maso e della zona in cui viene prodotto, è simbolo di una cultura casearia frutto dell’intuizione, dell’esperienza, erede di tradizioni familiari centenarie. Il “Graukäse“ è un formaggio molto magro con una quantità di grasso assai limitata che deve il suo nome al suo colore grigiastro (“grau” in tedesco significa grigio). Gli estimatori gustano questo formaggio di carattere nella maniera classica, condito con olio, aceto e cipolla a fettine o come ripieno dei canederli pressati pusteresi. I cuochi sudtirolesi lo propongono in sorprendenti abbinamenti con la frutta sciroppata, la verdura o con il miele.” (tratto da Südtiroler Gasthaus)

Ovviamente il Graukäse non è di facile reperibilità al di fuori delle zone sopra indicate. Pertanto potete o acquistarlo online, oppure sostituirlo con del gorgonzola stagionato piccante dalla pasta consistente e friabile. Occhio però che, seppur otterrete una zuppa squisita, non sarà mai come la versione originale .

Vota per questa ricetta 2.9/5 (393 Voti)

Ingredienti

  • Ingredienti
  • 50 g cipolle
  • 50 g burro
  • 50 g farina
  • 500 ml brodo vegetale
  • 200 ml panna da cucina
  • 250 g formaggio Graukäse
  • Sale e pepe
  • Inoltre
  • Crostini di pane nero
  • Burro all’aglio
  • Erba cipollina
  • Panna montata non zuccherata

Informazioni

persone 4
Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 60minuti
Tempo di cottura 20minuti
Costo Medio

Tappe di preparazione

Tappa 1

Alm-Graukäse Cremesuppe mit Knoblauch Croutons - Tappa 1

Sbucciare la cipolla, tagliarla a pezzetti, appassirla nel burro e cospargerle di farina. Bagnare con il brodo vegetale e cuocere per circa 10 minuti. Aggiungere la panna e portare brevemente a ebollizione. Infine unire il Graukäse e passare la zuppa al mixer. Regolare di sale e pepe. Versare la zuppa nei piatti fondi e decorare con crostini di pane fritto nel burro all’aglio, un ciuffo di panna montata (non zuccherata) ed erba cipollina fresca.

Fonte: www.antroalchimista.com

Ovviamente il Graukäse non è di facile reperibilità al di fuori delle zone sopra indicate. Pertanto potete o acquistarlo online, oppure sostituirlo con del gorgonzola stagionato piccante dalla pasta consistente e friabile. Occhio però che, seppur otterrete una zuppa squisita, non sarà mai come la versione originale .

Ti potrebbe interessare anche:

Tecniche di cucina

La maionese in 5 gusti diversi per non stancarsi mai

La maionese in 5 gusti diversi per variare e non stancarsi mai di prepararla e di accompagnarla ai piatti più disparati. 

 

INGREDIENTI:

  • 2 tuorli d'uovo 
  • 1 cucchiaino di senape
  • 2 cucchiaini di aceto di vino bianco
  • Sale
  • 200 ml di olio EVO

Per le varianti

  • Curry, paprika, pesto, erba cipollina

 

PROCEDIMENTO:

Mettete in una ciotola i tuorli a temperatura ambiente. Sbatteteli con una frusta manuale. Unite anche la senape e continuate a sbattere. 

Aggiungete l'aceto e sbattete. Salate e continuate a sbattere, quindi versate un filo d'olio d'oliva, continuando a montare. Piano piano vedrete che si formerà un' emulsione tra il liquido (i tuorli, la senape e l'aceto) e la parte grassa dell'olio. 

Continuate a versare l'olio gradualmente, e allo stesso tempo sbattete con la frusta. Quando gli ingredienti inizieranno a rassodarsi ed a montare, potete versare l'olio un po' più velocemente. 

La vostra maionese è pronta, ora non vi resta che condirla con le diverse spezie nelle quantità desiderate. 

Ripartite la maionese in 5 ciotoline diverse. 
Aggiungete un po' di curry in polvere in in una delle ciotole e mescolate. 
Unite la paprika ad un'altra delle ciotole. Aggiungete il pesto ad un'altra ciotola e mescolate. Nell'ultima ciotola mescolate la maionese con l'erba cipollina tagliuzzata. 
Ed ecco che la vostra maionese in 5 varianti è pronta per essere gustata. 

 

Potrebbe interessarti...


Come evitare che la maionese si smonti

Tutte le nostre migliori ricette con la maionese

 

 

Commenta questa ricetta

Zuppa di calamari Zuppa di zucchine